Donne: agli uomini piacciono acqua e sapone

Look acqua e sapone e sguardo naturale: secondo alcune recenti ricerche, gli uomini sembra preferiscano proprio le donne senza trucco

Look acqua e sapone e sguardo naturale: secondo alcune recenti ricerche condotte in Francia, in Galles e negli Stati Uniti, gli uomini preferiscono le donne senza trucco. È la scienza a spiegarci il perché.

La scoperta del National Center for Scientific Research di Parigi

Lo studio condotto in Francia dall’equipe di ricercatori del National Center for Scientific Research di Parigi parla chiaro: gli uomini sono maggiormente attratti dalla semplicità più che dal make up. La ricerca, che ha coinvolto 169 uomini di Montpellier, ha preso in esame i volti di 168 donne di età compresa tra i 18 e i 26 anni. Attraverso uno speciale algoritmo, lo studio ha esaminato tutte le risposte dei 169 volontari, delineando un profilo della donna più attraente. I visi semplici e dolci sono i prediletti dagli uomini e il motivo è facilmente spiegabile: secondo gli studiosi, sono quelli che il cervello maschile riesce a interpretare più facilmente e rapidamente. Intervistato dal Medical Daily, il prof. Julien Renoult afferma che “Un viso ‘pulito’ (pelle liscia, lineamenti dolci e poche rughe) consente al cervello di essere decodificato in modo più efficiente, ossia con l’utilizzo di pochi neuroni”.

no make up

La ricerca pubblicata sulla rivista Perception

Cambiano i Paesi coinvolti ma non i risultati. Lo studio condotto dagli psicologi dell’Università di New York e della Bangor University nel Galles conferma quanto affermato dagli studiosi francesi: il look acqua e sapone vince su tutti. Ombretto, mascara, fondotinta e rossetto? Tutto inutile, a quanto pare. Per quest’indagine congiunta tra le due università, sono stati presi in esame i volti di 44 donne tra i 18 e i 21 anni, fotografate prima con il trucco e poi al naturale. Ogni scatto è stato quindi mostrato a 62 studenti (uomini e donne), che hanno valutato l’attrattività dei volti con un punteggio da 1 a 7. La percentuale di importanza riposta verso il trucco è sorprendente: soltanto il 2%. Anche in questo caso, quindi, a contare sono stati soprattutto lo sguardo e le caratteristiche naturali.