Dawson's Creek, l'epica reunion degli attori 20 anni dopo

Dawson's Creek è stato uno dei telefilm più seguiti degli anni '90. Ma a distanza di tanto tempo, come sono diventati gli attori?

1
Consiglia
Dawson’s Creek è stato uno dei telefilm più seguiti degli anni ’90. Ma, a distanza di tanto tempo, sono in molti a chiedersi come siano diventati gli attori che interpretavano i giovani ragazzi.Nel 2018 la serie compie 20 anni e la rivista Entertainment Weekly ha deciso di celebrare l’evento in pompa magna. Infatti, la testata ha organizzato un servizio fotografico in cui ha riunito gli attori principali del cast.Alla reunion erano presenti quasi tutti, a cominciare dal quartetto protagonista della serie: James Van Der Beek, Katie Holmes, Michelle Williams e Joshua Jackson. Tra gli assenti, John Wesley Shipp, che interpretava Mitch Leery, il padre di Dawson. Non pervenuti anche sua moglie televisiva, Mary-Margaret Humes, e Nina Repeta che aveva il ruolo di Bessie Potter, la sorella maggiore di Joey.Il risultato di questo incontro è stato ottimo. Infatti, osservando le foto, sembra che il tempo non sia mai passato ed è facile ricalarsi in quelle atmosfere della vita, a volte drammatica, degli adolescenti del regista Kevin Williamson.Scopriamo insieme come sono diventati gli attori di Dawson’s Creek dopo 20 anni:

1 di 7L'articolo continua