epilatore-luce-pulsata

Sapere di poter sempre indossare qualsiasi indumento senza dover sottostare a fasi preparatorie eccessivamente lunghe e articolate – che poi fanno desistere dall’intento e cambiare abito – è molto importante. Basta scegliere un buon epilatore IPL (acronimo di Intense Pulsed Light) per ottenere un simile risultato. Il motivo è presto detto: questi strumenti consentono, attraverso degli impulsi di luce che raggiungono la radice, l’inibizione della ricrescita dei peli. 

La differenza tra depilazione ed epilazione

A questo proposito e per non creare confusione sarà anche utile fare mente locale sulla differenza tra depilazione ed epilazione, poiché troppo spesso questi due termini vengono ancora confusi e usati quali sinonimi. La depilazione si focalizza sul punto in cui il pelo esce dalla cute: la ricrescita in questo caso è molto veloce e i metodi ‘classici’ sono rasoio e crema depilatoria. Mentre invece l’epilazione va più a fondo e permette anche la rimozione del bulbo: il processo di ricrescita qui è molto più lungo, inoltre a seconda del trattamento si può arrivare anche a un risultato permanente. Tra gli accessori più apprezzati, ai quali oggi è possibile ricorrere anche tra le mura domestiche, c’è senza dubbio l’epilatore a luce pulsata.

Così la melanina viene colpita dal fascio luminoso

L’epilatore a luce pulsata si offre di rendere le gambe sempre lisce e perfette ricorrendo a una specifica tecnica: punta cioè a colpire la melanina e su di essa agisce. A seconda del tipo di pelle, intensità delle sessioni e relativa durata del trattamento saranno diverse. Vediamo che cosa vuol dire, facendo degli esempi pratici. Nel caso in cui si abbia la pelle chiara con peli scuri l’epilatore IPL risulterà più efficace, poiché la melanina del pelo (e non quella della pelle) assorbirà del tutto il fascio di luce. Per quanto riguarda il caso in cui si abbiano invece pelle scura e peli scuri, si otterrebbe un risultato molto meno immediato: parte della luce, infatti, verrebbe assorbita dalla melanina della pelle. Più complesso, infine, il caso in cui si abbiano pelli scure e peli di colore chiaro: verrà colpita soprattutto la melanina della pelle. 

Si può utilizzare anche sulla pelle del viso

Determinati modelli di epilatore IPL possono essere impiegati anche sulla pelle del viso, rendendola liscia e bella. E’ chiaro che, vista la delicatezza e sensibilità di questa parte del corpo che resta sempre esposta, sarà necessario ricorrere a marchi che siano noti e affidabili. Le sottomarche o i prezzi super stracciati, spesso presenti sul web, possono infatti nascondere più di un’insidia: è sempre bene diffidare da prodotti che sono palesemente scadenti. I brand più importanti invece possono garantire dal canto loro la presenza di tutti i presidi necessari alla sicurezza durante l’epilazione del viso.