foto di donna in piscina sul materassino con il costume a pois

Quando arriva il momento di scegliere il costume da bagno vuol dire che finalmente l’estate è alle porte e si pensa a cosa mettere in valigia per la villeggiatura al mare. Le tendenze moda in questo specialissimo settore rappresentano un pianeta che, per sua essenza, è sempre in movimento. Ogni anno spuntano nuove idee e tinte da abbinare con parei e abiti da spiaggia. Tra accessori irrinunciabili, borse a secchiello e pochette da passeggio.

Quella che ci apprestiamo a vivere sarà un’estate dominata dai colori forti e dalle forme cool, come quelle da scoprire su Flade beachwear. Con uno sguardo rivolto anche al passato, dal quale è sempre bello pescare a piene mani per reinterpretare must e modelli che hanno fatto la storia. Il beachwear si afferma sempre di più come un mondo a sé stante, frizzante e dominato da un mix sapiente di allegria ed eleganza, lontano dalla volgarità. Bikini, trikini, costumi con top oppure interi: c’è solo – come sempre – l’imbarazzo della scelta.

Sensualità e linee retrò: come valorizzare il personale

Tra le tendenze destinate a infiammare le spiagge italiane in fatto di costumi da bagno per questa estate 2020, ci sono senza dubbio lo stile animalier e quello super sgambato anni Ottanta. Se le stampe animalier – leopardate, tigrate o zebrate – si addicono ai caratteri forti e determinati, che puntano a intercettare più di uno sguardo lasciando che il costumi racconti i tratti essenziali della personalità, bisogna dire che le linee retrò anni ‘80 sono molto adatte alle donne più minute dal momento che slanciano la gamba e il personale. Questo modello (anche a vita alta) accentua la sensualità e scopre, mettendo in evidenza, i fianchi. Se però le forme non sono il punto di forza del fisico, meglio puntare su altri modelli per esempio quelli ricchi di dettagli quali fiocchi e rouches che riempiono l’occhio.

Il dettaglio fa la differenza e impreziosisce la figura

Anche sulla spiaggia l’eleganza è questione di dettagli, così come l’originalità. I costumi da bagno più delicati e romantici, perfetti per esaltare figure più esili, sono quelli ricchi di fiocchi e rouches. Si tratta di modelli che, soprattutto nei bikini e nelle composizioni con top, sono destinati a impazzare sulle spiagge dell’estate 2020. I maxi fiocchi sono dettagli sofisticati da portare dietro la nuca oppure su una spalla, per guarnire la figura. Se siete in cerca di movimento da abbinare a un modello in tinta unita puntate dritto sulle rouches, che sapranno imprimere una ventata di svolazzi e leggerezza. Abbiamo imparato a convivere con i colori neon e fluo non soltanto per gli abiti da sera ma anche per i costumi da mare. Quest’anno, però, le tonalità pastello sono pronte a prendersi la rivincita giocando con la luce. Verde chiaro, lilla e rosa cipria sapranno riflettere e ‘disegnare’ al meglio l’abbronzatura sul corpo. Infine uno sguardo ai costumi interi, ormai alla ribalta. Perfetti per esaltare curve formose o per definire figure più slanciate, qui il dettaglio di stile sarà rappresentato dai laccetti. La tendenza ‘lace up’ è un intreccio di linee sexy sul davanti oppure sui fianchi e sulla schiena, per dire sempre sì all’abbronzatura con stile.