Costumi premaman: come scegliere il più adatto al proprio stile?

costumi-premaman

Durante la gravidanza il corpo cambia velocemente. Durante la bella stagione è facile adattare gli abiti estivi alle nuove forme ma, per la spiaggia o la piscina, meglio scegliere costumi premaman che siano in linea con il nostro stile e che accolgano la pancia, i fianchi e il seno senza stringere o segnare. Ma quali sono i modelli disponibili sul mercato? Scopriamoli insieme.

I modelli interi, un classico dei costumi premaman

Il modello intero è sicuramente il più diffuso tra i costumi premaman. Il motivo è semplice: è confortevole e strutturato. Avvolge la pancia, la sostiene e la protegge dai raggi del sole.

Abbronzarsi in gravidanza, di per sé, non è un problema. Tuttavia dobbiamo ricordare che sarebbe meglio non esporre la pancia al sole diretto nelle ore più calde della giornata e che un’abbronzatura molto marcata e ottenuta in un tempo molto breve potrebbe rendere più evidenti le smagliature.

Inoltre la pancia, specie negli ultimi mesi, tende a pesare e un costume in grado di sostenerla è preferibile rispetto al classico bikini. Tra i costumi premaman, i modelli interi da preferire sono quelli che presentano arricciature laterali, spalline e laccetti regolabili così che possano accompagnare la crescita del bimbo per tutta la gestazione.

I modelli a 2 pezzi per un comfort extra

Esistono 2 tipi di costumi premaman a 2 pezzi: il bikini e il tankini. La comodità principale offerta dai modelli a 2 pezzi consiste nella facilità con cui possiamo indossarli anche quando la pancia è molto voluminosa. I bikini premaman si presentano come i classici costumi da bagno a 2 pezzi ma hanno la particolarità di avere uno slip a vita alta con cucitura plissettata sui fianchi e realizzati in materiali particolarmente confortevoli come l’elastan o lo spandex. La parte superiore solitamente è abbastanza strutturata, con ferretto e bretelline regolabili per accogliere il seno che aumenta di volume.

 

Il tankini è invece un modello più ibrido. Copre quanto un costume intero ed è composto da uno slip, culotte o pantaloncino e da una sorta di canotta che, talvolta, può essere anche morbida ed assomigliare ad un vestitino. Il tankini è pensato per chi vuole mostrare qualche centimetro in meno di pelle senza rinunciare alla comodità del 2 pezzi. Molto morbido sui fianchi, riesce a nascondere e accompagnare meglio le nuove forme di fianchi e glutei. Questo costume, scelto nei suoi modelli più morbidi con canotte scampanate sul ventre, è perfetto anche per le neo-mamme che desiderano andare al mare senza mostrare la pancia.

Perché ricordate, lo stile deve sempre andare a braccetto con il comfort e il giusto costume deve farvi sentire belle in ogni momento della vostra vita.

Leggi anche

I consigli per scegliere il costume da bagno più adatto al nostro corpo

Saldi estivi: cosa comprare per comporre un guardaroba perfetto

Abiti estivi a sacchetto, a trapezio o stile impero: i modelli perfetti per accogliere il pancione

Pubblicità

Potrebbe interessarti