Fantasie floreali moda autunno-inverno 2020-2021

Pensavamo che, come ogni anno, avremmo riposto le fantasie floreali nell’armadio, in attesa della prossima primavera?! E invece pare che l’autunno-inverno 2020/2021 riserverà parecchie sorprese in fatto di moda.

Fantasie floreali anche in autunno

Le collezioni autunno-inverno 2020/2021 sono caratterizzate da abiti, camice e gonne dalle fantasie floreali. Le più ricercate sono quelle micro, dai colori caldi e tenui ma non mancano anche le stampe maxi e le applicazioni, in particolare su cardigan, pullover e cappotti. La novità principale sta nell’utilizzo delle fantasie floreali anche per gli accessori come borse, zaini, scarpe e mascherine, complementi ormai indispensabili per la stagione.

I tessuti adatti ai primi freddi

I tessuti che più si sono fatti notare nello collezioni dell’autunno-inverno 2020/2021 sono caldi, morbidi e leggeri. Uno su tutti il tana lawn della Liberty London, storico emporio di tessuti britannico. Il loro cotone ha caratteristiche che lo rendono ideale per la stagione. È fresco, leggero, maneggevole ed esalta, con lucentezza, i colori delle stampe. Le preziose stoffe della Liberty London sono il focus della stagione. L’azienda vanta un catalogo di oltre 45mila disegni diversi che vengono periodicamente utilizzati dai più grandi designer e stilisti del pianeta. Quest’anno la Liberty ha deciso di collaborare con molti brand e marchi dell’alta moda. I celebri micro-fiori sono apparsi anche sulla mascherina di Kate Middleton, la duchessa di Cambridge capace di lanciare mode e tendenze. Insomma, i fiorellini d’ispirazione Liberty sono il must have della stagione e tutte le case di moda, anche quelle più cheap, hanno riempito i loro negozi di queste fantasie.

Come indossare le fantasie floreali in autunno

A differenza delle fantasie floreali più tipicamente estive e primaverili, quelle dell’autunno-inverno 2020/2021 sono tendenzialmente piccole, calde e d’ispirazione vintage o girlish. La gamma dei colori di sfondo vanno dal crema al senape o dal rosa all’azzurro chiaro e le stampe vi si abbinano secondo un criterio di complementarietà e non di contrasto. Il look perfetto per questa stagione dunque prevede un capo o un accessorio floreale, abbinato ad un jeans, ad un maxi cardigan, ad un blazer dal taglio maschile o ad una camicia tinta unita. Gli abiti, specie se oversize, sono perfetti con giacca in pelle o scamosciato e stivali.

Leggi anche:

Il grande ritorno del dolcevita, classico intramontabile della moda

10 vip che hanno trasformato la mascherina in un accessorio fashion

Moda low cost: 6 trucchi per apparire raffinate