Belli e super sexy, i tacchi sono davvero un’arma di seduzione. Slanciano e raffinano il corpo di ogni donna rendendolo più armonioso. Però, se siete solite ad indossare i tacchi alti, probabilmente e sfortunatamente vi sarà già capitato di romperne uno fuori casa.

Oltre a creare molto imbarazzo potreste farvi del male, quindi, se mai vi dovesse succedere, tentate di non cadere rovinosamente procurandovi brutte contusioni. Non pensate alla brutta figura ma, solo a riparare il più possibile il viso e la testa.

Purtroppo non sono scene che si vedono esclusivamente nei film interpretate da affascinanti attrici, nella vita di tutti i giorni può capitare anche a noi di rompere un tacco. Quindi, se lo sentiamo già traballante, evitiamo di indossare proprio quel paio di scarpe.

Superato il trauma iniziale non continuate a disperarvi e seguite questi piccoli consigli che vi risolveranno la situazione in pochissimo tempo. Ecco come fare >>

5) Togli entrambe le scarpe

Se il luogo lo permette, togli entrambe le scarpe e cammina scalza. Assicurati prima che intorno a te non ci siano vetri ed evita di toglierti le calze. In questo modo i germi presenti sul pavimento non saranno a contatto diretto con i piedi. Se ti trovi in un luogo affollato, magari ad una festa o in una discoteca, cerca di non ballare al centro della pista. Le persone vicine potrebbero non accorgersi dei tuoi piedi scalzi e pestarli per sbaglio.

piedi-nudi-citta

L’articolo prosegue nella prossima pagina>>

4) Recuperate il pezzo perso e siediti

Anche se sei caduta, recupera subito il pezzo smarrito e trova un posto dove sederti. Dopo esserti medicata in caso di brutte contusioni, osserva la scarpa; a volte è possibile che basti semplicemente reinserire il tacco. In questo caso avvitatelo e tentate di fissarlo il meglio possibile. A questo punto, dovreste prestare cautela per tutto il resto della giornata ma, non sarà necessario precipitarvi a comprarne un paio nuovo. Una volta tornate a casa valutate se sia il caso di portarle dal calzolaio o cestinarle definitivamente.

tacco-trovato

L’articolo prosegue nella prossima pagina>>

3) Un paio di scorta

Una bella borsa capiente, oltre che essere alla moda, risulterà molto utile per ospitare un paio di scarpe di scorta. Attualmente sono state realizzate delle bellissimi e comodissime ballerine pieghevoli. Nella loro pratica confezione a sacchetto saranno la soluzione al problema.

ballerine-pieghevoli

L’articolo prosegue nella prossima pagina>>

2) Chiama un taxi

Se non riesci ad aggiustarla neanche sommariamente puoi sempre chiamare un taxi e farti portare dritta a casa a cambiarti le scarpe. Oppure, trovare il negozio più vicino di calzature e comprarne un paio nuovo.

taxy-donna

1)  Primo soccorso

Se normalmente usi calzature con tacchi alti ricordati di portare sempre con te una colla a presa rapida. In questo modo potrai apportare un primo soccorso utile e uscire immediatamente dall’imbarazzo, dimostrandovi pronta a ogni situazione.

tacco colla

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo su Facebook con le tue amiche!