boom-divorzi-lockdown

Che la convivenza forzata avrebbe messo a dura prova coppie e famiglie era quasi scontato. Lo stress dovuto all’emergenza sanitaria, alla perdita del lavoro, alla gestione dei figli e la mancanza di contatti umani con amici e colleghi ha scatenato un boom di divorzi dopo il lockdown. Quello che stupisce drammaticamente però sono i numeri. 

Boom di divorzi dopo il lockdown: i numeri e le cause

Secondo quanto dichiarato da Matteo Santini (Presidente Ass. nazionale avvocati divorzisti) in una video-intervista rilasciata all’agenzia Ansa, le richieste di divorzio sono aumentate del 60% rispetto al 2019. Di queste il 40% sono per infedeltà coniugale, anche e soprattutto virtuale. Si pensi che, secondo Adico – Associazione per la Difesa dei Consumatori, nel 2019 le separazioni a causa di flirt sui social erano solo il 10% del totale. Ad allarmare però è il restante 60%. La causa del 30% di questo boom di divorzi è la violenza domestica, aumentata enormemente – così come i femminicidi (+ 20% secondo Gian Ettore Gassani, Presidente Ass. avvocati matrimonialisti italiani) – durante il lockdown. Il restante 30% è da attribuire ad altre cause o concause.

Finché Covid non ci separi: le conseguenze del lockdown sulle relazioni

Il lockdown e l’emergenza sanitaria ancora in corso hanno segnato in maniera profonda le relazioni umane. Se la storia ha provato che isolamenti brevi, dovuti ad eventi eccezionali o calamità naturali, scatenano un’impennata nelle nascite, come il ‘baby boom’ causato dal black out di New York nella notte tra il 9 e il 10 novembre 1965, per la pandemia il discorso è opposto. Il lockdown di 3 mesi della primavera 2020 e le restrizioni ancora in vigore stanno progressivamente sgretolando le famiglie e riducendo le occasioni di incontro. La paura e la profonda crisi economica, oltre a favorire il boom di divorzi, allontanano dalla testa l’idea di creare una famiglia. Persino il Kinsey Institute dell’Indiana ha avviato uno studio riguardo il tema ‘Amore, intimità e sessualità ai tempi del Coronavirus’. I dati scientifici attesi ci diranno qualcosa in più sulla portata del fenomeno.

Leggi anche

Anche molte coppie Vip hanno deciso di mettere la parola “fine” alla loro relazione. Scopri le celebrità che si sono separate nel 2020

Anche Kim Kardashian sembrerebbe pronta a divorziare da Kanye West

Scopri quali sono i divorzi italiani (e non solo) più costosi di sempre