chanel-n5-compie-100-anni

Era il 5 maggio 1921 quando Coco Chanel lanciò sul mercato il suo profumo Chanel N°5. Una fragranza destinata a diventare icona di una femminilità allora sconosciuta: essenziale, sofisticata, elegante e rivoluzionaria. Un profumo che, ancora oggi, è tra i più venduti e conosciuti al mondo.

Chanel N°5: il primo profumo astratto

La storia dello Chanel N°5 nasce dal genio di Coco Chanel e dalla professionalità del chimico Ernest Beaux. La leggenda narra che i 2 iniziarono a lavorare alla fragranza nell’estate del 1920 in Provenza, nel sud della Francia. L’intenzione della celebre stilista era quella di creare un profumo elaborato, che restasse addosso, che sapesse di donna piuttosto che di fiori o agrumi. 

E così è stato. Il 5 maggio 1921 venne presentato al mondo il primo profumo astratto, creato per la prima volta da una donna per le donne. La fragranza era la rappresentazione olfattiva dell’intera filosofia di Chanel. La sua era una moda nata per riscrivere l’estetica femminile in una chiave più essenziale, quasi minimalista, libera dagli schemi che sino ad allora avevano costretto il corpo femminile in corsetti e gonne ampie. Così come i suoi indimenticabili tailleur e tubini, anche il profumo avrebbe dovuto liberare la donna dalle essenze spiccatamente dolci e agrumate tipiche degli anni ’20.

Chanel N°5: da profumo a icona

Lo Chanel N°5 è ancora oggi uno dei profumi più venduti al mondo, nonché il più conosciuto. Nel 1954 il profumo si trasforma in mito grazie alle parole di Marilyn Monroe: “Cosa indosso a letto? Qualche goccia di Chanel N°5.” Nello stesso anno il suo flacone entra a far parte delle collezioni permanenti del MOMA di New York e, da allora, il profumo e la sua iconica boccetta diventano un simbolo.

Un’icona pop ritratta anche da Andy Warhol nelle sue serie di serigrafie. Tra le testimonial più celebri ci sono Catherine Deneuve, Carole Bouquet, Nicole Kidman, Marion Cotillard e Lily Rose Depp. Sempre attuale, Chanel N°5 spegne quest’anno 100 candeline, sicuro di continuare ad affascinare le donne di tutto il mondo.

Leggi anche

Profumi: i segreti per farlo durare più a lungo

Icone della moda: ecco come sono oggi le top model degli anni ’80 e ’90

Marilyn Monroe: 10 cose che (forse) non sai sull’attrice più celebre di sempre