La classifica di GQ sugli uomini più eleganti d'italia

Come ogni anno la rivista GQ stila la classifica dei 30 Best Dressed Men. A loro è conferito un riconoscimento allo stile più che alla moda, perchè non basta avere un bell’abito per essere eleganti.

Gli uomini che rientrano in questa graduatoria sono nomi noti e meno noti al grande pubblico. Inoltre, appartengono a mondi lavorativi molto diversi e lontani tra loro ma sono tutti accomunati dallo stesso gusto ricercato nell’abbigliamento.

Tra gli uomini più ben vestiti si possono annoverare, cuochi, designer, piloti e altri grandi professionisti. Ma davvero tutti, ma proprio tutti, meritano un riconoscimento tale?

In questo articolo troverete le posizioni che ricoprono i personaggi più conosciuti dello spettacolo, secondo l’elenco di quest’anno dettato dalla rivista dedicata al mondo maschile. Curiosi di sapere chi si è aggiudicato il primo gradino del podio?

Scopriamo insieme la classifica di GQ sugli uomini più eleganti d’Italia >>

13) Andrea Della Valle

Nella classifica di GQ, dei 30 Best Dressed Men, un riconoscimento di stile è andato all’imprenditore Andrea Della Valle. Il Vice-Presidente ed Amministratore Delegato della società Tod’s S.p.A sì è posizionato al 26° posto di questa classifica. Ben lontano dal podio ma sicuramente un uomo di grande fascino e carisma. L’imprenditore è nato a Sant’Elpidio a Mare, un paese delle Marche, il 26 settembre del 1965. Oltre ad aver avuto un riconoscimento per il suo stile, Andrea della Valle, nel marzo del 2013, è stato nominato il 1088º uomo più ricco del mondo (23º italiano) con un patrimonio di 1,35 miliardi di dollari, dalla rivista Forbes.

Andrea Della Valle classifica GQ

12) Sandro Veronesi

Lo scrittore italiano, Sandro Veronesi, secondo la classifica degli uomini meglio vestiti, ricopre il 23° posto. Il fratello maggiore del regista e sceneggiatore Giovanni Veronesi è nato a Firenze, il 1º aprile del 1959 e attualmente vive a Prato. Apprezzato nel mondo letterario per i suoi romanzi e i suoi libri giornalistici, nel 2006 vince il Premio Strega grazie al romanzo Caos calmo. Il romanzo, uscito l’anno precedente, ha vinto, nel 2008 a Parigi, anche il Prix Femina e il Premio Mediterraneo per gli stranieri. Inoltre, è divenuto un film nel 2008, diretto da Antonello Grimaldi e interpretato da Nanni Moretti.

Sandro Veronesi classifica GQ

11) Lorenzo Bertelli

Al 21°posto dei 30 Best Dressed Men, di GQ, si posiziona il giovane Lorenzo Bertelli. Classe 1988 ed è il figlio di Patrizio Bertelli e Miuccia Prada. A differenza dei genitori, ha deciso di non intraprendere, per adesso, il cammino della moda. Infatti, Lorenzo è un pilota di rally ed ha esordito nel mondiale di questa disciplina nel 2011. Però, dal momento che è figlio d’arte, di certo non gli manca la classe ed il buon gusto nel vestire, pur essendo uno sportivo.

Lorenzo Bertelli classifica GQ

10) Carlo Cracco

In questa classifica troviamo anche il famosissimo cuoco Carlo Cracco, che ricopre la 18° posizione. Lo chef, gastronomo, ristoratore e personaggio televisivo è nato a Creazzo, un paese del Veneto l’ 8 ottobre del 1965. Alla conduzione di MasterChef Italia, dal 2011 al 2017, e a Hell’s Kitchen Italia, dal 2014 al 2015, lo abbiamo sempre visto impeccabile. Infatti, sono moltissime le puntate in cui Cracco ha indossato una giacca dal taglio impeccabile.

Carlo Cracco classifica GQ

9) Alessandro Roja

In 14° posizione, secondo GQ, si trova Alessandro Roja. L’attore italiano è nato a Roma il 4 giugno del 1978 ed ha frequentato la Scuola nazionale di cinema, terminandola nel 2004. Alessandro ha raggiunto la sua popolarità grazie al ruolo di coprotagonista in Romanzo criminale. In questa serie televisiva, ispirata alla vera storia della banda della Magliana, l’attore interpretava il ruolo del Dandi.

Alessandro Roja classifica GQ

8) Andrea Dovizioso

Nella classifica degli uomini meglio vestiti, sempre secondo la rivista GQ, si trova anche Andrea Dovizioso in 12° posizione. Il pilota di motociclistico italiano è stato campione del mondo della classe 125 nel 2004 e detiene il primato del maggior numero di Gran Premi disputati consecutivamente nel mondiale di velocità, 275 dal 2002 ad oggi.

Andrea Dovizioso classifica GQ

7) Davide Oldani

Il podio si avvicina ma non più di tanto. Infatti, secondo GQ, Davide Oldani merita solo la 10° posizione. Oltre a Carlo Cracco, ritroviamo un altro chef italiano molto conosciuto e apprezzato. Probabilmente, il connubio saper cucinare e buon gusto vanno sotto braccio. Anche lui, come il collega cuoco Cracco, è sempre impeccabile.

Davide Oldani classifica GQ

6) Giovanni Tronchetti Provera

In 9° posizione, sempre secondo la classifica di GQ, si trova un altro giovane rampollo italiano. Infatti, Giovanni Tronchetti Provera, figlio di Marco Tronchetti Provera, ha sicuramente ereditato il fascino e l’eleganza del padre. Il giovane imprenditore è nato nel 1983 e tra il 2007 e il 2008 ha frequentato il corso di Business Management presso la London English School per prepararsi a seguire le orme del papà.

Giovanni Tronchetti Provera classifica GQ

5) Guido Maria Brera

All’8° posizione, nella graduatoria annuale di GQ, c’è il marito della presentatrice Rai, Caterina Balivo. Infatti, Guido Maria Brera è un uomo davvero molto affascinante. Come ha confidato lui stesso durante un’intervista, da giovane si sentiva uno sfigato ma ha superato alla grande questa sensazione di disagio. Dopo aver conquistato l’alta finanza è riuscito a rapire anche il cuore della bella conduttrice.

Guido Maria Brera classifica GQ

4) Raoul Bova

Che Raoul Bova fosse affascinante è sotto gli occhi di tutte ma che si meritasse solo il 5° posto dei 30 Best Dressed Men di certo è una sorpresa. In questo caso, pur essendo comunque alto in classifica, non è tra i primi tre vincitori. L’attore è nato a Roma, il 14 agosto del 1971 e, da ex nuotatore, mostra un fisico eccezionale che difficilmente può apparire vestito male.

Raoul Bova classifica GQ

3) Lapo Elkann

Al terzo gradino del podio si trova Lapo Elkann. Il rampollo di casa Agnelli ha sempre mostrato molto interesse per la moda e gli accessori ma non sempre ha dimostrato molta eleganza. Nonostante questo, GQ gli ha aggiudicato una posizione tra i vincitori.

Lapo Elkann classifica GQ

2) Marco Gobbetti

Marco Gobbetti, Amministratore delegato del brand Burberry si aggiudica il 2° posto. Difficile sbagliare abito quando si è a capo di uno dei più prestigiosi marchi di moda al mondo.

Marco Gobbetti classifica GQ

1) Alessandro Sartori

Sul primo gradino del podio sale Alessandro Sartori. Il fashion designer nato a Biella, nel 1966, è l’uomo meglio vestito secondo la classifica di GQ.

Alessandro Sartori classifica GQ

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo con le tue amiche su Facebook!