Covid, Conte ha chiesto aiuto a Chiara Ferragni e Fedez: l’appello del cantante

Il Premier Giuseppe Conte ha chiesto aiuto a Chiara Ferragni e Fedez per sensibilizzare i giovani all’uso della mascherina. Ieri, il cantante ha postato su Instagram delle stories in cui ha invitato i suoi follower alla prudenza lanciando un appello ai più giovani.

Conte ha chiesto aiuto a Chiara Ferragni e Fedez

L’aumento dei contagi da Covid-19 sta provocando non poche preoccupazioni in Italia. Proprio domenica, il premier Conte ha annunciato nuove misure al fine di contenere la diffusione del virus. Ovviamente, resta fondamentale proteggere se stessi e gli altri usando le mascherine. Per diffondere un appello alla prudenza e invitare all’uso delle mascherine anche i più giovani, il Premier Conte ha chiesto aiuto a Chiara Ferragni e Fedez.

Il cantante si è quindi rivolto direttamente ai suoi follower dicendo: “Siamo stati messi in contatto con il Presidente del Consiglio che ha chiesto un aiuto da parte mia e di mia moglie e se queste stories anche solo in piccolissima parte riusciranno ad essere utili io non posso che esserne contento“. Poi, il cantante ha continuato: “Ci è stato chiesto un aiuto sull’esortare la popolazione, soprattutto quella più giovane, all’utilizzo della mascherina. Io mi sto sforzando a trovare un modo per essere più convincente possibile, probabilmente non esiste modo…“.

Il cantante ha messo in luce quanto la situazione sia complessa e come non debba essere in alcun modo sottovalutata: “Quello che posso dire è che, ragazzi, ci troviamo in una situazione molto molto delicata e che l’Italia non si può permettere nelle maniera più assoluta un nuovo lockdown“.

Conte chiama e Fedez risponde: l’appello ai più giovani

Fedez non ha esitato a evidenziare quanto sia fondamentale che ognuno faccia la sua parte proteggendosi e proteggendo gli altri. Il cantante ha così rivolto un appello ai più giovani: “In qualche modo il destino, il futuro dell’Italia è nelle mani della responsabilità individuale di ognuno di noi e, con un semplice gesto, potremo evitare lo scenario tra i più brutti che abbiamo vissuto negli scorsi mesi, quindi, mi raccomando ragazzi, utilizzate la mascherina!

“.

Che Conte abbia chiesto aiuto a Chiara Ferragni e Fedez non deve stupire. Basti pensare che già all’inizio della pandemia, quando è scattato il lockdown, la coppia si è spesa non poco per sensibilizzare i giovani e, in generale, tutti i propri follower (l’imprenditrice ha più di 21 milioni di seguaci, il cantante ne ha oltre 11 milioni). Senza contare che i due hanno lanciato una fundraising che ha portato alla raccolta di oltre 4 milioni di euro investiti in tempo record nell’Ospedale San Raffaele di Milano per la creazione di un nuovo reparto di terapia intensiva che, già lo scorso 23 marzo, ha ospitato i primi malati Covid.

Guarda il video:

Leggi anche:

Chiara Ferragni e Fedez aspettano una bambina: è il piccolo Leone a svelarlo

Come è cambiata la moda a causa del Coronavirus: Chiara Ferragni unica ospite alla sfilata digitale di Aniye By

Anche Chiara Ferragni non resiste alla pole dance, ma la “vera maestra” è la sorella Valentina

Foto in alto: fotogramma Instagram Fedez

Pubblicità