sex-and-the-city-nuova-stagione-senza-samantha

Dopo una lunga pausa, piena di polemiche per il rapporto tra le protagoniste, HBO ha confermato il ritorno di Sex and the City. La serie TV che racconta la vita di questo gruppo di amiche nella città di New York, ritorna agli schermi con una importante, nonché polemica, novità. In questo revival, la comitiva non sarà completo: Samantha (interpretata da Kim Cattrall) non accompagnerà le nuove avventure di Carrie (Sarah Jessica Parker), Charlotte (Kristin Davis) e Miranda (Cynthia Nixon).

Il ritorno di Sex and the City annunciato da Sarah Jessica Parker

Questo revival, avrà 10 puntate di mezz’ora ciascuna che inizieranno a girarsi in primavera. La serie avrà le protagoniste impegnate anche nella produzione esecutiva, affiancate da Michael Patrick King. Una volta pronte, le puntate saranno trasmesse da HBO Max.

L’assenza di Samantha, che ha scatenato la reazione di molti fan, era comunque d’aspettarsi tenendo in conto le ormai storiche liti con il resto del cast, in particolar modo con Sarah Jessica Parker. Non è ancora chiaro se il ruolo verrà assegnato ad un’altra attrice o se Samantha verrà “uccisa” dagli sceneggiatori.

Per annunciare la novità, Sarah Jessica Parker ha pubblicato un video sul suo profilo Instagram a modo di teaser: “Non ho potuto fare a meno di chiedermi … dove saranno adesso?”.

Guarda il video:

Leggi anche:

Stanford Blatch si confessa: sono diverso nella vita reale

Samantha vs Carrie e non solo: i litigi più polemici tra i VIP

Sarah Jessica Parker: la fashion icon che, in realtà, preferisce la tuta

Foto in alto: Shutterstock