acconciatura-semi-raccolta

Voglia di cambiare look? Ecco qualche idea utile per fare un’acconciatura semi raccolta e aggiustare i capelli (sia lunghi che corti) in modo originale. Ci sono le trecce, le code alte, ci sono infinite possibilità, quindi perché non sfruttare il tempo a disposizione per cambiare un po’?!

Acconciatura semi raccolta con la treccia

Si può optare per un’acconciatura semi raccolta leggermente diversa, fermando i capelli lateralmente con una treccia. In questo caso, si dovrebbe però fare la riga di lato e lasciare sciolti alcuni ciuffi di capelli situati dalla parte in cui c’è la riga, raccogliendoli invece dal lato opposto attraverso una treccia bassa.

L’attaccatura della treccia dovrà trovarsi appena sopra l’orecchio e procedere verso il basso seguendo il perimetro della testa. È importante lasciare un bel ciuffo davanti, in modo che esalti il contorno del viso. Si può anche scegliere di lasciare molti capelli fuori dalla treccia, come nell’immagine qui sotto, ma in questo caso, l’attaccatura della treccia dovrà essere quasi in corrispondenza delle tempie, poco più su.

acconciatura-semiraccolta
Shutterstock

Acconciature semi raccolte: qualche idea per cambiare look

Ci sono poi molte idee molto semplici per aggiustare i capelli. Una di queste è un’acconciatura semi raccolta con una coda alta. In primis, dovremmo dividere con un pettine i capelli della parte più superiore della testa aiutandoci con le mani, facendo attenzione a non dividerli in modo troppo omogeneo. I capelli che raccoglieremo non dovranno infatti lasciare le orecchie scoperte. È necessario poi legare i capelli con un codino cercando di sistemarlo nella parte più alta del capo, non in basso.

Un’altra idea semplice e carina può essere quella di fermare invece i capelli lateralmente con due fermagli, l’importante è sistemare i fermagli dietro il capo, non ai lati, altrimenti si rischia un effetto anni ’90 démodé. Si tratta di una soluzione semplicissima da realizzare e volendo, se si hanno i capelli lisci, si può dare un po’ di movimento e dinamismo arricciandoli leggermente con il ferro.

Leggi anche:

Capelli bianchi: ecco le maschere che dovresti fare

Come tagliarsi i capelli da sole in 6 semplici mosse

Ricrescita? Ecco come puoi nasconderla