Ogni donna cresciuta tra gli anni ’80 e ’90 si è innamorata almeno una volta di questi attori. Le serie televisive in cui recitavano erano serie di culto per la generazione nineties e spaziavano da quelle sentimentali, come Dawson’s creek, a quelle spassose e divertenti come Friends.

Non solo serie tv, anche al cinema in quegli anni le produzioni vantavano un alto tasso di attori affascinanti che facevano sciogliere il cuore delle donne come burro. Tutte le ragazze, infatti, attendevano trepidanti l’uscita al cinema di un film, o la messa in onda di una puntata.Sfortunatamente, gli anni d’oro di Baywatch, Beverly Hills 90210 e Melrose Place sono finiti e con il passare degli anni anche gli attori protagonisti sono cambiati.

Viene così spontaneo chiedersi: ma a distanza di 20 anni come saranno diventati le star di cinema e serie tv più amati?

Scopriamo insieme nelle prossime pagine la trasformazione (a volte decisamente radicale) degli attori più belli degli anni ’80 e ’90:

Kevin Sorbo

Prima di entrare nel mondo del cinema, l’attore e produttore statunitense ha fatto il modello per riviste e televisioni. Kevin Sorbo ha un carriera florida, è stato protagonista e interprete di tantissimi personaggi. Classe ‘58, l’attore porta benissimo i suoi anni, anzi, si può tranquillamente affermare che il suo fascino ha sofferto solo in parte il trascorrere del tempo.

Hercules e Xena

Per i telespettatori italiani, Kevin Sorbo è il volto di Hercules. Infatti, l’attore ha raggiunto la celebrità interpretando il personaggio protagonista proprio in questa serie televisiva.

attori anni 80 e 90 - Kevin Sorbo
Kevin Sorbo

Impossibile non ricordarlo anche in Xena Principessa Guerriera che è uno spin-off proprio della serie sull’eroe mitologico. Qui, si scontra con Xena, interpretata da Lucy Lawless, che inizialmente gli sarà nemica ma che poi diverrà un’alleata.

Non solo TV ma anche cinema

Kevin Sorbo, dopo aver recitato in tutte le sei stagioni di Hercules ha fatto anche alcune apparizioni in altre serie come The O.C., Due Uomini e Mezzo e La Vita Secondo Jim. Ma l’attore è stato anche protagonista di molte pellicole cinematografiche come Kull Il Conquistatore, Soul Serfer, 3ciento – Chi l’ha duro… la vince e The Extendables.

Winona Ryder

Winona Laura Horowitz, meglio conosciuta come Winona Ryder, è un attrice statunitense nata il 29 ottobre 1971, nella cittadina di Winona. I genitori della Ryder erano attivisti politici e scrittori, nonché cinefili, ed erano soliti organizzare delle proiezioni nel fienile: è proprio durante queste proiezioni che Winona a soli otto anni, ispirata da stelle quali Bette Davis, Ginger Rogers e Ingrid Bergman, decise di voler divenire un’attrice.

Gli esordi

A farla diventare famosa in tutto il mondo fu il ruolo di Kim Boggs in Edward mani di forbici, uno dei primi capolavori di Tim Burton. Ed è grazie a questa parte che ricevette la sua prima nomination ai Golden Globe.

Sul set conobbe anche Johnny Depp: tra i due iniziò una storia d’amore piena di passione, nonostante durò solo qualche anno, tanto da portare Johnny a tatuarsi sul bicipite destro la scritta “Winona Forever”.

Un personaggio enigmatico

Questo fu solo l’inizio della carriera di Noni, come la chiamavano amici e parenti. Molto famosi i suoi ruoli da adolescente stravagante in film come Beetlejuice e Schegge di follia.Oltre a definirsi lei in primis “diversa”, è sempre stata avvolta da un alone di mistero: Tim Burton la scelse per i suoi film proprio per questa sua dote enigmatica e al tempo stesso espressiva, cucendole addosso la parte di principessa strana. Ancora oggi è così! Nel telefilm del 2016 Stranger Things, la troviamo nella parte di Joyce, la mamma di Will, sempre caratterizzata da paure soprannaturali e piccoli turbamenti individuali.

Foto: Wikipedia, autore PM – Il piccolo Missionario, Creative Commons

Pamela Anderson

La carriera di Pamela inizia in un modo davvero singolare. E’ il 1989 e durante una partita di football a Vancouver, viene inquadrata dal maxischermo dello stadio, con indosso una maglietta della birra Labatt: gli spettatori vanno in visibilio ed esplodono in un boato. Questa reazione spinse la società produttrice della birra a proporle un contratto da testimonial. Nello stesso anno, comparirà sulla copertina di Playboy!

Il successo di Baywatch

Da lì in poi ebbe varie esperienze come modella ed attrice, fino alla sua definitiva consacrazione in Baywatch. Con il ruolo di C.J. Parker, Pamela fece parte della serie televisiva per ben cinque stagioni, dal 1992 al 1997, diventando uno dei membri del cast più longevi.

Nello stesso ruolo, compare anche nel film Baywatch – Matrimonio alle Hawaii del 2003, concepito come episodio conclusivo della serie televisiva.

Da attrice ad attivista

Terminato Baywatch, non finì la sua carriera. Dopo aver totalizzato ben 14 copertine di Playboy, apparve in svariati show televisivi. Si è inoltre impegnata moltissimo come attivista per i diritti degli animali. Questa propensione iniziò durante l’adolescenza: allora, dopo aver visto suo padre pulire un animale che aveva appena cacciato, diventò vegetariana.Nel 2016, suscitando molto clamore, posò nuda insieme ad altri manifestanti all’interno di una vetrina della boutique di Stella McCartney a Londra come azione dimostrativa contro le pellicce. Nello stesso anno la PETA, People for the Ethical Treatment of Animals, la nominò Persona dell’Anno 2016.

Pamela Anderson, fotogramma canale YouTube Baywatch

Patrick Dempsey

Nato a Lewiston il 13 gennaio del 1966, Patrick Dempsey diventò famoso in tutto il mondo per aver interpretato il dottor Derek Shepherd in Grey’s Anatomy. In pochi sanno però che da piccolo soffriva di dislessia. Infatti ebbe molti problemi a scuola, che lo spinsero a impegnarsi nello sport. Divenne un ottimo sciatore professionista, vincendo anche il campionato di slalom al liceo. I successi nel campo dello sport giovanile lo spinsero ad avvicinarsi alla recitazione, tramite il teatro, sua grande passione fin da bambino. Dopo aver ricevuto il diploma, a 17 anni, venne convocato per un’audizione a New York, che lo porterà alla sua prima apparizione nella commedia Catholic Boys del 1985.

Il Dottor Stranamore

Patrick lo ritroviamo in più di una 20ina di film e 3 serie tv, ma il suo ruolo più importante e apprezzato è sicuramente quello del Dottor Shepherd, soprannominato McDreamy, per noi Dottor Stranamore, dalla stessa Shonda Rhimes, autrice della famosissima medical drama statunitense. Per il successo ottenuto dal telefilm e la sua brillante carriera, venne candidato due volte ai Golden Globe e nominato ai SAG nel 2006 come miglior attore protagonista per la serie Grey’s Anatomy.

I generi prediletti di Dempsey

Nel 2017 e l’anno successivo viene scritturato per due telefilm, rispettivamente La verità sul caso Harry Quebert , drammatico, e Diavoli, un thriller. Ma i generi preferiti di Patrick Dempsey, probabilmente anche a causa del suo fascino e l’effetto che fa sulle telespettatrici, sono senza dubbio la commedia e quello sentimentale.

Foto: Instagram Patrick Dempsey

Chuck Norris

Carlos Ray nacque a Ryan il 10 marzo 1940. Considerando l’immagine che tutti hanno di lui, vi sorprenderà sapere che da bambino era l’esatto opposto: timido, poco bravo a scuola e proprio per niente atletico, Carlos fece un importante percorso di crescita. Il personaggio che l’ha reso famoso praticamente in tutto il mondo è quello di Cordell Walker nella serie televisiva Walker Texas Ranger, andata in onda dal 1993 al 2001. Il soprannome Chuck gli venne dato durante il servizio militare prestato in Corea del Sud, ed è qui che comincia ad avvicinarsi al mondo delle arti marziali.

Una vita dedita alle arti marziali

Prima di intraprendere la carriera da attore, si cimentò nelle arti marziali; dopo aver avuto più volte a che fare con dei bulli in età scolastica, capì che il suo desiderio era di potersi difendere.

attori anni 80 e 90 - Chuck Norris

Iniziò i suoi allenamenti di Tang Soo do e, dopo anni di studio e pratica di varie arti marziali, fondò il Chun Kuk Do (“La via universale”). Studiò inoltre jujitsu, seguito da Bruce Lee, con il quale girò anche la famosissima scena dello scontro al Colosseo di Roma, nel film L’urlo di Chen terrorizza anche l’occidente. Nel 1990 fu anche il primo occidentale ad essere nominato gran maestro cintura nera di ottavo grado di Tae Kwon Do.

Chuck Norris Facts

I Chuck Norris facts sono un fenomeno di internet incentrato sulla figura dell’attore e del personaggio che interpreta in Walker Texas Ranger. Iniziato a diffondersi nel 2005, ha inizialmente attinto dalle battute di Conan O’Brien, conduttore televisivo statunitense, per poi continuare a crescere in modo indipendente. Sotto forma dei cosiddetti “facts”, queste perle hanno a che vedere con la forza, l’abilità nelle arti marziali e la mascolinità di Norris, con intenti umoristici.

Un giovane Chuck Norris in Way of the Dragon, fotogramma canale YouTube Brayan Mendoza 16

Katie Holmes

Nata a Toledo il 18 dicembre 1978, sin da adolescente Katie sviluppò una passione per la recitazione, partecipando anche ad alcuni musical scolastici, nonostante il desiderio del padre fosse di vederla diventare un dottore. Per arrivare al suo sogno, nel 1996 prese parte al concorso International Modeling and Talent Association di New York. Diventò così una modella, in cerca di provini, ai quali riuscì a partecipare già l’anno successivo. Debutta sul grande schermo con il film drammatico Tempesta di ghiaccio di Ang Lee, in cui interpreta l’amore del giovanissimo Tobey Maguire.

La parte di Joey Potter

Nel 1998 viene scritturata per il ruolo di Joey Potter nel teen drama Dawson’s Creek, celebre serie televisiva statunitense che fece diventare famosissima l’attrice, poco meno che 20enne.

Nonostante qualche problema con i produttori per i temi trattati, la serie, della durata di 6 stagioni, termina nel 2003, coprendo un’intera generazione e appassionando alla figura della Holmes l’universo delle teenager.

La vita privata

Ritenuta una delle classiche bellezze degli anni ’90, nel 2005 la Holmes inizia una relazione con Tom Cruise. Un anno dopo, nasce la figlia Suri; i due decidono allora di sposarsi il 18 novembre 2006 in Italia, secondo il rito di Scientology. Dopo vari accordi sull’affidamento della figlia e il mantenimento, nel 2012 la coppia si separa. Un mese dopo il divorzio lei abbandona Scientology per tornare alla religione cattolica. Katie rimane comunque una persona umile e discreta, tanto che nel 2017 si iscrive all’università di Harvard per seguire un corso di Entertainment, Media e Sports.

Katie Holmes-Jamie Foxx

Tom Welling

Tom Welling, all’anagrafe Thomas Joseph Welling, nasce il 26 aprile del 1977 a New York. Modello statunitense, attore, regista e produttore televisivo, ormai è conosciuto in tutto il mondo per la sua parte di Superman-Clark Kent nella famosissima serie televisiva statunitense Smallville, andata in onda tra il 2001 e il 2011.

Come inizia

Dopo aver conseguito il diploma, Tom Welling inizia a lavorare nel settore delle costruzioni, ma nel 1998 viene adocchiato da un cercatore di talenti, che gli suggerisce di provare la carriera di modello.

attori anni 80 e 90 - Tom Welling

Inutile dire che per una carriera del genere partiva già avvantaggiato, inoltre si è sempre dedicato molto agli sport di squadra, come baseball e pallacanestro, strutturando così il suo aspetto fisico. Due anni dopo si trasferisce a Los Angeles, dove inizia a posare per grandi marchi molto rinomati, tra i quali Tommy Hilfiger, Abercrombie & Fitch e Calvin Klein.

Alias Clark Kent

In seguito a una selezione nazionale, nel 2001 viene scelto per il ruolo di Clark Kent in Smallville, la serie televisiva con grande successo che gli darà fama e popolarità internazionale. In pochi sanno che per ben due volte rifiutò la parte, non ritenendosi all’altezza. Fortunatamente però, reputandola una grossa opportunità, insieme al legame che sentiva esserci col personaggio che doveva interpretare, accettò la parte, assicurandosi così tutta la fama che ne seguirà. 

Foto: Instagram Tom Welling

Brooke Shields

Brooke Shields, famosa in Italia per aver girato, a soli 15 anni, il film che la rende celebre: Laguna Blu, in cui appariva in delle scene di nudo insieme all’attore Christopher Atkins. Negli anni successi, ancora qualche film di successo (Amore senza fine) e poi tantissimi lavori come modella e testimonial per grosse riviste o brand come Calvin Klein. Negli anni ’90 mette da parte la carriera cinematografica per laurearsi in letteratura francese, alla Princeton University. In seguito partecipò ad alcuni spettacoli televisivi e produzioni musicali, dove vinse anche dei premi.

Jennie Garth

Chi non si ricorda la bella Kelly Taylor di Beverly Hills 90210? Interpretata dalla giovanissima Jennie Garth, fece innamorare milioni di americani, e non solo… Dopo il primo successo la sua carriera continuò floridamente, apparendo in tantissimi film e serie tv. Inoltre fece anche delle esperienze in Italia. Negli anni ’90 infatti si trasferisce nel nostro Paese, dove lancia una linea di abbigliamento, partecipa a un famoso fotoromanzo per la rivista Cioè e prende parte a trasmissioni televisive su Canale 5 e Rai 1.

Phoebe Cates

La bella Phoebe faceva già girare le teste di mezzo mondo alla tenera età di 19 anni. Celebre per le scene in topless nel film cult Fuori di testa e Paradise, in cui ottenne un enorme successo. Dopo i due grandi exploit, recitò in svariati film e commedie, che però non riscossero lo stesso successo. Nell ’89 sposa Kevin Kline, attore premio Oscar, con cui ha 3 figli. I due lavoreranno insieme in alcuni film, tra cui “la principessa degli intrighi”. Negli anni 2000, la Cates cambia completamente lavoro, aprendo una boutique a New York.

Matt LeBlanc

L’attore americano ha lavorato in alcuni spot pubblicitari e video musicali prima di trovare il successo con il personaggio del fascinoso, un po’ tonto ma dal cuore immenso, Joey Tribbiani nella serie televisiva di culto Friends. La serie va avanti per 10 anni, ma nel 2004 sei mesi dopo la fine di Friends, è diventato il protagonista dello spin-off Joey.

attori anni 80 e 90 - Matt LeBlanc

Jason Priestley

È l’attore che ha fatto innamorare milioni di ragazze grazie al suo personaggio, Brandon Walsh, nel teen drama degli anni ’90 Beverly Hills 90210. Romantico e onesto, Brandon rappresentava il classico “ragazzo della porta accanto”. Nonostante il tempo che passa, però, Jason è rimasto sempre affascinante e i suoi occhi azzurri farebbero ancora innamorare qualsiasi donna.

attori anni 80 e 90 - Jason Priestley

James Van der Beek

Come scordarsi del dolcissimo protagonista della serie Dawson’s Creek? James, nella serie Dawson Leery, ha interpretato questo ruolo per tutte e 6 le stagioni del teen drama più famoso della fine degli anni ’90. Dopo la fine di Dawson’s Creek è apparso in alcuni episodi di altre serie come How I Met Your Mother, Ugly Betty e Non fidarti della str**** dell’interno 23.

attori anni 80 e 90 - James Van der Beek

David Boreanaz

L’attore americano è ricordato soprattutto per il ruolo dell’affascinante vampiro Angel di cui Buffy, la protagonista di Buffy L’ammazzavampiri, si innamora follemente. Dato l’enorme successo del suo personaggio, è stato creato uno spin-off chiamato Angel, che vede come protagonista proprio il suo personaggio. Inoltre, dal 2005, interpreta il ruolo di Seeley Booth nella serie di successo Bones.

attori anni 80 e 90 - David Boreanaz

Timothy Dalton

È impossibile scordarsi di uno dei più famosi volti di Jamed Bond. Thimothy Dalton, famoso attore inglese, ha infatti interpretato il ruolo del più celebre agente segreto del cinema per ben due volte, la prima in 007 – Zona pericolo, e la seconda in 007 – Vendetta privata. Certo, superati i 60, il fascino da spia un po’ si va a perdere ma Dalton rimane comunque uno dei sex symbol indiscussi di quegli anni.

attori anni 80 e 90 - Timothy Dalton

Matthew Broderick

Chi non si ricorda del giovane Broderick di Una pazza giornata di vacanza? Non solo, tra gli anni ’80 e ’90 prese parte a moltissimi film e serie tv, molti anche come ruolo di protagonista. Sempre grandi produzioni, a fianco di grandi nomi, come John Hughes, Denzel Washington, Marlon Brando, Dustin Hoffman, Nicole Kidman molti altri. Matthew avrà una carriera longeva e di successo, infatti le sue ultime apparizione al cinema sono del 2016, con Manchester by the Sea e L’eccezione alla regola. Per quanto riguarda la sua vita privata, nel 1997 sposa Sarah Jessica Parker, da cui avrà poi tre figli e con cui è ancora felicemente sposato.

Tobias Moretti

È impossibile dimenticarsi del celebre attore austriaco che ha interpretato il commissario Richard Moser nella serie cult Il commissario Rex. È rimasto nella serie per 4 stagioni, accanto al suo fido cane poliziotto, per poi dedicarsi ad altri ruoli nella televisione, evitando il rischio di rimanere imprigionato nel personaggio della serie che l’ha reso famoso.

attori anni 80 e 90 - Tobias Moretti

David Duchovny

L’attore statunitense è diventato famoso per aver interpretato lo scrittore affascinante e maledetto Hank Moody nella serie Californication, e il detective Fox Mulder nella serie televisiva fantascientifica X-Files. Grazie alla sua interpretazione iconica del detective, David ha interpretato lo stesso ruolo anche nella nuova stagione di X-Files uscita nel 2016.

attori anni 80 e 90 - David Duchovny

Cybill Shepherd

Cybill Shepherd, o meglio la ammaliante Betsy di Taxi Driver, film che la consacrò come sex symbol degli anni ’80, ha poi avuto una carriera di alti e bassi. Venne attaccata molto da parte della critica, soprattutto per la sua vita privata, e venne quindi lasciata nel “dimenticatoio”. Provò a rilanciarsi con Il mistero della signora scomparsa a fianco di Angela Lansbury, ma non ebbe l’effetto sperato. L’occasione arrivò poi dalla tv, infatti, nel 1985, interpreta con grande successo la signorina Madelyn Hayes nella serie tv Moonlighting. A fianco di un quasi sconosciuto Bruce Willis, questa parte le valse ben due Golden Globe e la consacrazione come stella Hollywoodiana. La carriera di Cybill continuò con alti e bassi, alternando successi a brutte delusioni. Adesso, dopo due matrimoni, si ritrova nel bellissimo “ruolo” di mamma di tre figli. 

Christopher Atkins

Abbiamo parlato di Laguna Blu con la giovanissima coppia Atkins-Shields, non possiamo quindi dimenticarci del bel Christopher. Come sarà diventato, più di 30 anni dopo? Lanciato con dal già citato film e diventato una star con il ruolo di Frederic in The Pirate Movie, Christopher ha avuto una carriera lunga e di successo, lavorando fino al 2012, terminando la sua carriera cinematografica proprio con il remake di Laguna Blu.

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo su Facebook!