Gli eventi per cui tutto il mondo non si è staccato dalla TV

Eventi TV

È capitato di assistere a eventi che hanno cambiato il corso della storia e, da quando si è diffusa la televisione, c’è la possibilità di goderseli anche davanti a uno schermo. Alcuni eventi, però, hanno veramente rivoluzionato la storia della TV in tutto il mondo, ad esempio la cerimonia di insediamento di Barack Obama alla Casa Bianca, come messo in evidenza sul blog del casinò online Betway.

Proviamo a dare uno sguardo a quali sono stati gli eventi che hanno fatto registrare ascolti davvero da record in TV. Come svelato sul blog L’insider, tra gli altri troviamo anche il mega concerto del Live Aid e lo sbarco sulla Luna dell’Apollo 11.

Il Live Aid

Ci troviamo nel bel mezzo degli anni Ottanta e c’è stato un evento che ha siglato numeri pazzeschi per quanto riguarda la percentuale di popolazione coperta in tutto il mondo. Stiamo parlando di quello che è passato alla storia come il “Concerto dei concerti”, ovvero il Live Aid. Si tratta di una manifestazione organizzata in contemporanea in due luoghi diversi; il John F. Kennedy di Philadelphia e lo Stadio Wembley di Londra.

Un evento che nasce dalla volontà di Midge Ure e Bob Geldof di raccogliere fondi per poter risolvere il problema delle carestie in Etiopia. Ebbene, davanti alla TV per godersi il Live Aid c’era qualcosa come 1,9 miliardi di telespettatori, collegati da ben 150 nazioni diverse. In poche parole, si trattava del 39% della popolazione mondiale. Se preferite utilizzare un’altra proporzione, ecco che 2 persone su 5 erano sintonizzate.

Harry e Meghan convolano a nozze

Un po’ tutti hanno nella mente le immagini delle nozze del Principe Carlo e di Lady Diana. Eppure, il figlio Harry è riuscito a battere i numeri della cerimonia in TV che ha visto protagonisti i genitori. Un royal wedding che ha fatto registrare dati davvero clamorosi.

Il matrimonio è stato celebrato il 19 maggio 2018 e circa 1,9 miliardi di telespettatori sono rimasti incollati davanti agli schermi. Insomma, 1 persona su 4 in tutto il mondo ha seguito in TV questo evento. Come interpretare questi dati? È sufficiente pensare che il royal wedding tra il Principe Harry e la sua dolce metà, Meghan Markle, è stato seguito da ben 2,7 milioni di americani in più, giusto per fare un esempio, a quelli che hanno ammirato gli Oscar nello stesso anno.

Il concerto di Elvis Presley dalle Hawaii

Ci troviamo nella prima metà degli anni Settanta, nello specifico il 14 gennaio 1973. Ed ecco che si è verificato un altro evento che ha scritto pagine uniche nella storia anche della televisione, oltre che della musica. Stiamo parlando dello spettacolare concerto Elvis: Aloha From Hawaii.

Un evento organizzato presso l’Honolulu International Centre, dove Elvis Presley ha avuto la definitiva consacrazione come primo artista solista a trasmettere in diretta via satellite un concerto visibile in tutto il mondo. Infatti, l’evento Aloha from Hawaii è stato trasmesso simultaneamente in ben 40 nazioni differenti. Il seguito ha raggiunto quota 1 miliardo di telespettatori.

The Rumble in the Jungle

Ed ecco un altro degli eventi che hanno caratterizzato gli anni Settanta e che hanno fatto registrare numeri clamorosi dal punto di vista della diretta in TV. Un quarto della popolazione in tutto il mondo è rimasto davanti allo schermo per godersi lo scontro tra i due pugili più forti di tutti i tempi, ovvero Mohammed Ali e George Foreman, che si presentava a quell’appuntamento da imbattuto.

Pubblicità

Potrebbe interessarti