Principe George
Advertisement

Il principino George a soli 8 anni ha una passione per lo sport che i suoi genitori gli hanno trasmesso. Non manca di emozionarsi alle partite e di giocare il più possibile all’aperto con una delle due sorelle, Charlotte, di soli due anni più piccola di lui. Ma uno sport in particolare lo entusiasma più di tutti.  

Una famiglia appassionata di sport 

Fra i vari interessi della famiglia reale c’è sicuramente lo sport e in particolare il duca e la duchessa di Cambridge non hanno mai mancato di coinvolgere i loro figli nelle attività all’aperto. Dallo sci al tennis, i due bambini si sono sempre mostrati pronti a mettersi in gioco. Seguono inoltre un corso di nuoto all’interno di un club privato londinese, l’Hurlingham Club.  

Nonostante questo, i coniugi ci tengono a precisare che i bambini sono comunque “normali” e di conseguenza amano stare a contatto con la natura e fare molti giochi, vivendo la loro infanzia nella maniera più spensierata possibile.

Il principino George e il tennis 

George in particolare ha mostrato molta propensione al tennis. Addirittura avrebbe preso alcune lezioni dallo svizzero Roger Federer in persona, uno dei più grandi tennisti al mondo e grande amico della famiglia reale. Più volte, infatti, ha fatto visita alla dimora dei duchi di Cambridge e ha partecipato anche alle nozze della sorella di Kate, Pippa Middleton.  

Una cosa che però il principino George non ama fare è ascoltare il suo insegnante privato, che lo aiuta a prendere lezione oltre alle partite giocate insieme al campione di tennis. Durante le esercitazioni sembrerebbe che George preferisca continuare a colpire la pallina in maniera caotica, pur avendo una grande predisposizione al gioco, invece che ascoltare il suo insegnante.  

Può darsi che nasca una nuova stella del tennis all’interno della Royal Family?