Kate Middleton gusti tavola

La Royal Family inglese è sempre al centro dell’attenzione di sudditi, media e curiosi di tutto il mondo. La Regina Elisabetta è, ormai, una vera e propria istituzione e i suoi quattro figli hanno contributo negli anni a riempire le pagine dei giornali. Soprattutto il principe Carlo e il fratello Andrea sono stati al centro di scandali di grossa portata, che li hanno posti sotto gli occhi dei riflettori.

Adesso, è la nuova generazione a essere al centro dell’occhio vigile della carta stampata e non. William e Harry, ma soprattutto le mogli Meghan Markle e Kate Middleton sono delle vere e proprie influencer di stile e comportamento.

La duchessa di Cambridge, inoltre è un esempio autorevole nel campo della maternità, con la sua esperienza da mamma di ben tre figli. Vediamo le regole base dell’educazione dei principini George, Charlotte e Luis, come riportate da Vanity Fair.

Mamma Kate Middleton: regole certe e normalità per i bambini

Kate Middleton e il principe William sono legati in matrimonio dal lontano 29 aprile 2011. Un unione solida che è stata benedetta dall’arrivo di tre figli. Primo tra tutti il principe ereditario, il buffo George. In seguito, nel 2015, la duchessa ha dato alla luce una femminuccia, la bellissima Charlotte di Cambridge. Quasi un mese prima del matrimonio di Harry e Meghan Markle è nato, invece, il terzogenito: il piccolo Louis.

La duchessa di Cambridge si divide tra gli impegni ufficiali e quelli da mamma. Spesso Kate Middleton deve, inoltre, unire i due compiti, portando con sé i principini in occasioni pubbliche. Durante questi eventi l’intera famiglia è sotto i riflettori, quindi, l’educazioni dei bimbi risulta ancora più importante.

Per ottenere un risultato garantito, la disciplina è essenziale. Ma la Duchessa di Cambridge mescola la vita regale dei suoi pargoli a una buona dose di normalità, di giochi all’aria aperta e di momenti di quotidianità, per non farli crescere troppo in una bolla dorata.

La regola base di mamma Kate Middleton: vietato gridare

Kate Middleton è una mamma attenta all’educazione dei suoi figli. La duchessa, a quanto riportato da The Sun, avrebbe imposto una regola del tutto inderogabile. A casa dei Duchi di Cambridge sarebbe del tutto vietato gridare: “Gridare è assolutamente vietato per i bambini e ogni accenno di urla viene gestito in una maniera particolare“. Kate Middleton utilizzerebbe la tecnica del chat soft per calmare i suoi bambini: “Il bambino pestifero viene allontanato dalla lite e gli viene parlato con calma in disparte: le cose vengono spiegate e le conseguenze devono essere chiare“.

I principini, comunque, sarebbero sottoposti ad altre regole precise. I tre pargoli, soprattutto, sarebbero costretti a dormire alle ore 19. La dieta dei bambini sarebbe molto variegata per abituarli a mangiare ogni tipologia di cibo e l’utilizzo dei mezzi tecnologici sottoposto a restrizioni orarie. Un’educazione che punta a limitare in ogni modo l’insorgere di capricci.

Foto in alto: fotogramma Canale YouTube Duchess of Cambridge Q&A on Early Years

Leggi anche:

Kate Middleton: cosa mangia e i piatti preferiti della Duchessa di Cambridge

Meghan Markle è più amata di Kate Middleton tra i giovani

Effetto Kate: tutti gli outfit della quarantena sono andati soldout