uscire-salutare-bambino

Quando si ha un bambino piccolo e arriva il momento in cui si è costretti a lasciarlo a casa perché si deve uscire senza di lui, è sicuramente una circostanza particolarmente complicata che può segnarlo emotivamente in modo negativo. Scopriamo perché è importante salutare i bambini prima di andare via e quali sono le tecniche più adatte per fare in modo che il distacco avvenga senza traumi.

Perché è importante salutare i bambini prima di uscire

Tante volte, erroneamente si pensa che uscire senza salutarlo, magari distraendolo, possa essere una buona idea per non turbare il bambino. In realtà, questo comportamento, se perpetuato, può determinare un problema emotivo che potrebbe segnare profondamente il piccolo. Infatti, nonostante nel momento del distacco si manifesti un pianto inevitabile, è bene salutarlo per renderlo partecipe di ciò che accade. Al contrario, trovandosi “abbandonato” il piccolo inizierà a disperarsi, senza poter dare una spiegazione dell’assenza. Inoltre, gli specialisti affermano che sparire senza motivo generi nel bambino un sentimento di sfiducia ed è dunque fondamentale essere sempre onesti e sinceri.

I consigli per salutare i figli quando restano a casa

Nel caso sia possibile, è consigliabile procedere con un distacco graduale, andando via per un breve periodo le prime volte e aumentando mano a mano la durata dell’assenza. Il momento del saluto dev’essere breve e sereno anche da parte della mamma. Nel congedarsi, le dimostrazioni di amore e tenerezza aiuteranno il piccolo ad affrontare meglio questo momento e sarà fondamentale rassicurarlo sul fatto che presto sarà nuovamente insieme alla sua mamma. Una volta salutato, anche se ancora turbato, è bene non ritornare sui propri passi e rassicurarlo nuovamente. Questo processo non avverrà nell’immediatezza ma con il passare dei giorni il bambino si abituerà all’idea del distacco e capirà che la madre non lo sta per niente abbandonando e sarà in grado di gestire le proprie emozioni.

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo con i tuoi amici su Facebook!

Leggi anche:

Farsi ubbidire senza urlare: i consigli degli esperti

Le frasi dai non dire mai ai figli

L’intimità tra mamma e neonato lascia un’impronta anche nei geni