Antonella Clerici e le difficoltà con l’arrivo della menopausa

Antonella Clerici e la menopausa

Antonella Clerici, celebre volto della televisione italiana, nel 2017 ha dovuto fare i conti con l’arrivo della menopausa. La conduttrice ha raccontato gli inconvenienti legati alla fine del ciclo mestruale e le conseguenze che ciò ha avuto sul suo corpo e sulla sua vita anche in ambito televisivo. Per essere in pace con se stessa e con la propria immagine per Antonella sono stati importanti gli aiuti da parte di alcuni specialisti, sport e autoironia.

La menopausa nel mondo dello spettacolo secondo Antonella Clerici

Con l’arrivo della menopausa Antonella Clerici si è trovata a dover affrontare dei cambiamenti fisici e un modo diverso di vedere e percepire la propria immagine.

Il mondo dello spettacolo in tutto questo non si è dimostrato particolarmente all’avanguardia. Secondo la Clerici la menopausa, nonostante il suo essere un fenomeno naturale, è purtroppo ancora un tabù dietro il piccolo schermo: “Sembra che sia una vergogna, qualcosa da nascondere. Nel mondo dello spettacolo, inoltre, è ancora un tabù perché è come se segnasse la fine della donna, considerata non più appetibile“, sono queste sono le parole con cui Antonella critica la situazione.

Il cambiamento del suo corpo si è dimostrato uno spiacevole inconveniente: “La pelle era diversa e non era una questione di peso o ritenzione idrica: ero proprio grossa.

I vestiti non mi entravano e le costumiste erano costrette a cercare ogni giorno l’abito più giusto. Ironizzavo, mi prendevo in giro: avevo capito che era la chiave giusta per affrontare al meglio quel periodo. L’alternativa sarebbe stata buttarsi giù e lasciarsi andare ai ricordi delle taglie passate”. Purtroppo questa situazione, per una donna visibile dal punto di vista mediatico come la Clerici ha attirato anche critiche. La presentatrice, dopo un primo momento di sconforto, è riuscita pian piano ad ignorarle un po’ di più.

Ecco come Antonella Clerici ha affrontato la menopausa

Antonella Clerici a OK Salute e Benessere ha riferito di essere contenta di raccontare la sua esperienza con la menopausa nonostante la definisca “una grande rottura di scatole”.

Anche per lei l’interruzione del ciclo mestruale è stato un momento cruciale e difficile. La sua risposta però è stata la scelta di una vita sana e attiva. Nausea, mal di testa, dolori addominali, vampate di calore, questi sono solo alcuni dei sintomi con cui si è presentata la menopausa per la conduttrice. Per lei è stato fondamentale affidarsi alle cure di alcuni specialisti nel campo dell’alimentazione e dello sport.

Grazie ad un nutrizionista e ad una vita sana e attiva è riuscita a superare i primi momenti di difficoltà. E con queste parole di positività si rivolge alle altre donne: “Tenerci attive e in movimento è importante soprattutto per la nostra salute e non solo per l’aspetto fisico. E non dovete sentirvi spacciate, vecchie, finite. La maturità ci regala la consapevolezza di quello che siamo e la possibilità di fregarcene se la pelle non è più tonica come una volta.

Pubblicità

Potrebbe interessarti