Dirty Dancing

Dopo più di trent’anni dalla sua uscita, arriva il sequel del mitico e indimenticabile Dirty Dancing. Inoltre, Jennifer Grey sarà nuovamente la protagonista di questa pellicola che fece storia negli anni ottanta, in cui recitò al fianco di Patrick Swayze. Ecco tutte le novità e i segreti su questo nuovo attesissimo film.

Il sequel di Dirty Dancing che i fan attendevano

Ad allietare il cuore dei più romantici e non solo, arriva una bellissima notizia che riguarda proprio il mitico Dirty Dancing. Infatti, questo famoso film avrà un seguito dopo trentatrè anni dalla prima pellicola che ancora regala forti emozioni. Inoltre, quello che già sappiamo su questo che si prospetta un successo, è che avrà tra i protagonisti Jennifer Grey, l’attrice che interpretava Baby nel primo film del 1987 e che, ovviamente, mancherà Patrick Swayze, deceduto nel 2009, che interpretava Johnny Castle. Non si hanno però ancora notizie sulla trama vera e propria e se la Grey riprenderà il suo vecchio ruolo di Baby, ormai adulta, e se il contesto resterà quello originario: immersi nell’incantevole resort sui monti Catskill. Jon Feltheimer, il CEO di Lionsgate, ha comunque affermato a Deadline che “si tratterrà del film romantico e nostalgico che i fan hanno atteso“.

I sequel di Dirty Dancing che hanno fatto fiasco

Forse, i veri appassionati di Dirty Dancing sanno che sono già stati realizzati delle produzioni ispirate al primo film di successo ma che non hanno riscosso le stesse emozioni nel pubblico. Infatti, sono stati trasmessi solo 11 episodi di una serie tv uscita nel 1988, poi c’è stato un prequel, Dirty Dancing: Havana Nights che uscì nel 2004 e che aveva come protagonisti Romola Garai e Diego Luna e un remake per la tv, nel 2017, con Abigail Breslin. La causa del loro loro fallimento è facilmente imputabile al fatto che mancassero i protagonisti tanto amati di Dirty Dancing.

Foto in alto: fotogramma canale YouTube CPhillips92