michael-j-fox-parkinson-memoria-breve-termine-compromessa

L’attore Michael J. Fox ha parlato del Parkinson e delle drammatiche conseguenze che sta avendo sulla sua vita. L’attore ha rivelato che per lui sta diventando sempre più difficile recitare, al punto che pensa che la sua memoria a breve termine sia ormai compromessa.

Michael J. Fox parla del Parkinson

L’attore Michael J. Fox ha parlato del Parkinson che lo affligge da 29 anni e, in particolare, delle conseguenze che ha avuto sulla sua salute durante un’intervista rilasciata al giornale People. Queste sono state le sue parole: “La mia memoria a breve termine è andata“. L’attore ha spiegato di aver sempre avuto una propensione quasi naturale “per le battute e la memorizzazione“. Adesso, però, la malattia avrebbe compromesso questa sua capacità. L’attore ha infatti ammesso che gli ultimi progetti a cui ha lavorato sarebbero risultati per lui particolarmente faticosi. Ora, Michael J. Fox ha intenzione di proseguire con la sua carriera di scrittore.

Ha infatti, già pubblicato diversi libri, di cui alcuni autobiografici e il 17 novembre uscirà negli USA la sua quarta opera incentrata sulle sue memorie No Time Like The Future. A proposito della sua decisione di dedicarsi principalmente alla scrittura, Michael J. Fox ha affermato: “Il mio modo di suonare la chitarra non va bene. La mia capacità di disegnare è venuta meno, le mie capacità di ballare non sono mai stata buone e recitare sta diventando più difficile. Quindi tocca alla scrittura. Fortunatamente, mi diverto davvero“.

La diagnosi della malattia

Michael J. Fox ha parlato del Parkinson anche altre volte pubblicamente. Nel 1991 ha ricevuto la notizia di essere affetto da questa malattia neurodegenerativa, che colpisce alcune funzioni come il controllo dell’equilibrio e dei movimenti, e nel 1998 ne ha parlato per la prima volta pubblicamente. L’attore di Ritorno al Futuro ha sempre mantenuto l’ottimismo e, grazie alle cure, ha potuto continuare a recitare e a lavorare nel mondo dello spettacolo e del cinema.

Leggi anche:

Purtroppo, sono tanti i personaggi del mondo del cinema e dello spettacolo affetti dal Parkinson

Sai che Michael J. Fox non è il vero nome dell’attore? Ecco da dove viene il suo nome d’arte e quello di altre famosissime star

Foto in alto: Shutterstock