Merito dei film, moltissime baby star, che da piccoli hanno recitato in famose pellicole, sono rimasti nel nostro immaginario degli eterni bambini, ma per fortuna nella realtà non è così. Allora ci si chiede: come saranno diventati da grandi? Lavoreranno ancora nello spettacolo oppure no?

Alcuni sono diventati degli attori di successo ed hanno proseguito la loro carriera in questo mondo, a differenza di altri che non hanno avuto una vita professionale serena.

Qualcuno ha abbandonato il cinema e ha avuto addirittura dei problemi con la giustizia, qualcun’altro ha avuto problemi di dipendenza dall’alcol e dalla droga.

Vi ricordate chi è la baby star che interpretava il ruolo del Piccolo Lord o la bambina avvelenata dalla mamma nel film Il sesto Senso? Avranno continuato a recitare o avranno cambiato vita?

Se siete curiosi di sapere che fine hanno fatto i bambini più celebri del grande schermo non potete farvi sfuggire questa gallery in cui li vedremo da piccoli e da grandi.

Scopriamo insieme come sono diventati da adulti le baby star di Hollywood:

1) Kristen Stewart

In tanti credono che la fama di Kristen Stewart, classe 1990, sia legata alla saga dei vampiri di Twilight. In realtà la sua carriera è iniziata molto prima, in particolare dopo il film Panic Room, il thriller del 2002. Ma la love story con Robert Pattinson ha fatto sognare milioni di fan, peccato che sia finita.

fotogramma youtube Ladbible

2) Haley Joel Osment

Haley Joel Osment, classe 1988, è diventato famoso grazie al ruolo del bambino che riusciva a comunicare con i fantasmi nel film Il sesto senso. Dopo il grande successo ha provato a mantenere la sua carriera in ascesa ma con scarsi risultati. Oggi Haley continua fare l’attore, con ruoli più modesti, e il doppiatore.

3) Dakota Fanning

Dakota, classe 1994, continua a essere tra le attrici più richieste di Hollywood. Fin da piccola si esibiva in casa per i suoi genitori, improvvisando piccole recite e per i suoi coetanei recitava in spettacolini settimanali in un teatro locale. Proprio grazie al consiglio dei proprietari di questo, i genitori di Dakota la portano ad un’agenzia per piccoli attori.

4) Macaulay Culkin

L’attore di Mamma ho perso l’aereo, classe 1980, successivamenteha avuto numerosi problemi con la famiglia, che lo hanno portato al consumo di droga e alcool. Nel 2013 è stato co-fondatore della rock band newyorkese, The Pizza Underground, di cui era il vocalist. Adesso Culkin è l’editore e CEO di un sito satirico di cultura pop e podcast che si chiama Bunny Ears.

5) Mischa Barton

Forse non tutti si ricordano che Mischa Barton prima di diventare un’attrice molto famosa con il ruolo di Marissa Cooper in O.C., una ragazza ricca e molto problematica, di problemi ne aveva già molti anni prima nel film Sesto Senso, in cui interpretava la bambina avvelenata dalla madre. Attualmente, tra un problema di dipendenza e un ricovero in clinica e un arresto, continua a fare l’attrice ma, avvistata mentre lasciava il ristorante Mr. Chow a Malibu, è apparsa decisamente fuori forma e molto sciatta.

6) Scarlett Johansson

In pochi sanno che, la musa di Woody Alle, nonché la bellissima Natasha Romanoff, La Vedova Nera degli Avengers ha iniziato a recitare da giovanissima. Infatti la prima parte importante di Scarlett Johansson, classe 1984, è stata accanto al grande Robert Redford nella pellicola famosa L’uomo che sussurrava ai cavalli.

7) Rick Schroder

Chi non ha passato almeno un Natale davanti alla televisione commovendosi con il Piccolo Lord. Quel caschetto biondo e quel visino dolce erano interpretati da Rick Schroder, classe 1970. Attualmente il suo interprete continua a fare l’attore per le serie tv ma, nel 2019, è stato fermato dalle autorità per ben due volte con l’accusa di violenza domestica sempre sulla stessa donna.

8) Henry Thomas

Come dimenticarsi del piccolo Elliot ma chi interpretava il suo ruolo? Il bambino era Henry Thomas, classe 1971, vive a Los Angeles con la famiglia e si occupa di giardinaggio, con due eccezioni per i film Gangs of New York del 2002 e Vento di passioni de 1994. Thomas è anche musicista nella band The Blueheelers. Anche quest’attore ha avuto qualche problema con la giustizia. Infatti, a ottobre del 2019, gli agenti l’avevano trovato svenuto al volante mentre la sua auto era ferma nel mezzo di un incrocio. Dopo una notte in cella, è stato rilasciato su cauzione.

9) Lindsay Lohan

L’attrice, nata nel 1986, ha iniziato la sua ascesa da molto piccola ma nonha avuto la stessa fortuna da adulta. Infatti, Lindsay, che ha iniziato a 3 anni come modella e a 11 ha iniziato come attrice, è stata più richiesta da bambina che da grande. Nell’ultimo periodo è stata spesso nell’occhio del ciclone a causa dei suoi eccessi.

10) Zac Efron

Uno dei tanti volti famosi di Disney Channel, Zac Efron, classe 1987, continua a recitare, e si è aggiudicato il titolo di Ragazzo più appeso nelle camere delle adolescenti. Tra le curiosità: Efron si è rivolto alla meditazione trascendentale per separarsi dal suo ruolo di serial killer Ted Bundy, e sembrerebbe che abbia provato Tinder ma nessuno ha creduto al suo profilo, pensando che fosse un fake.

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo con i tuoi amici su Facebook!