Pio e Amedeo Fedez polemica

Continua la polemica per Fedez e il discorso del Primo Maggio. Se da tempo l’argomento era ormai passato in sordina, a tirarlo nuovamente in ballo ci hanno pensato Pio e Amedeo. Ieri sera i due comici hanno lanciato forti frecciatine al rapper, che ovviamente ha replicato immediatamente.

Pio e Amedeo contro Fedez: il loro discorso scatena la polemica

Saliti sul palco dei Seat Music Award Pio e Amedeo hanno voluto spendere qualche parola sulla loro presenza su Rai 1. Questo è quanto accadauto ieri sera. I due comici sono stati chiamati a partecipare allo show per essere premiati per il successo di Felicissima Sera, ma il loro discorso non è stato dedicato solamente all’ultima fatica televisiva, anzi. Grazie alla Rai per non averci censurato hanno dichiarato sin da subito, con una frase che a molti è sembrata una frecciatina a Fedez e alla polemica sul “Concertone” del Primo Maggio.

“Se Pio e Amedeo sono in prima serata sulla Rai, vuol dire che la Rai è libera. Nessuno ci ha chiesto cosa avremmo detto hanno continuato. Finalmente poi è arrivato l’esplicito riferimento a Fedez: Non è che arrivano i bodyguard a prenderti e a cacciarti dal palco. Dai, Federico.

In seguito, il duo comico ha accusato il rapper di servirsi delle critiche, per pubblicizzare i suoi prodotti. “Si fa la polemica per il traffico sui social e si fa lo swipe up per vendere i prodotti” hanno commentato aspramente. “’E comprati lo smalto che ho fatto io, comprati la mia valigia’, io farei un applauso alla Rai che non ci ha censurato hanno ribadito.

“Questo premio alla libertà di opinione. Augurandoci che la libertà non passi per la decisione di qualche associazione, per l’oligarchia del gusto. Viva la libertà” hanno infine dichiarato.

Fedez risponde a Pio e Amedeo: la durissima replica

Poco dopo il discorso del duo comico, Fedez ha deciso di intervenire sul suo profilo Instagram. “Pio e Amedeo ti hanno dissato” sarebbe stata la frase ricevuta dal rapper, scatenante della sua reazione. “Nella rete in cui tu non vorresti che citassero dei nomi dei politici perché non è presente il contraddittorio, ti ripulisci la coscienza ingaggiando due rivoluzionari anticonformisti, cercando di sput*****e l’avversario, senza contradditorio ha quindi osservato partendo all’attacco.

“Bravi tutti, mi è piaciuto, bravi Pio e Amedeo, spero un giorno di diventare un anticonformista, un rivoluzionario, un antisistema come voi. Domani comincerò uscendo per la strada dando del n**ro e del fr***o a tutti, per strappare un sacco di sorrisoni ha continuato nascondendo la rabbia dietro l’ironia.

Rivolgendosi direttamente ai due comici, Fedez ha poi affermato: “Mi avete fatto questo atto rivoluzionario di sdoganare le parole ‘n**ro’ e ‘fr***o’, ma siete in diretta sulla Rai, ma una bella bestemmia non me la tiri?“I n***i e i fr***i ti rispondono con un sorriso, i cristiani nemmeno, sono obbligati a perdonarti” ha tuonato ancora.

Sono un po’ deluso da Pio e Amedeo” ha ammesso. “Un po’ arrugginiti, state perdendo lo smalto, se volete ve ne presto un pochino” ha infine dichiarato, lanciando l’ennesima frecciatina.