un posto al sole compleanno
Advertisement

Per festeggiare i primi vent’anni di Un posto al sole, Rai3 ci regala la replica di una serie di puntate indimenticabili. Dal 1 ottobre potremmo rivivere tutti i momenti che hanno reso celebre questa soap tutta italiana. Un compleanno da festeggiare alla grande con tutti i suoi fan!

Un successo che dura

La serie televisiva ambientata a Napoli è la più longeva delle produzioni italiane fino ad ora in onda. La prima puntata di Un posto al sole risale al 21 ottobre del 1996. L’intuizione di proporre questo prodotto Made in Italy al pubblico fu di Giovanni Minoli che in quegli anni era proprio direttore del terzo canale della Rai. Un posto al sole è un formato originale ideato e scritto in Italia e al contrario di molte soap non racconta solo di temi rosa ma, si occupa anche di attualità e storie di cronaca. Infatti, tra le vicende trasmesse si ritrovano casi tipici delle serie poliziesche, come omicidi, rapine e sequestri di persona. Attualmente l’auditel si aggira a circa 2.700.000 telespettatori con uno share stimato tra il 9% e il 10%; un risultato sorprendente se si pensa alla fascia oraria e ai concorrenti degli altri canali TV.  Molti degli attori che hanno esordito in quella data sono ancora oggi presenti nel cast; tra questi Patrizio Rispo ideatore della proposta per le puntate memories.

Appuntamento di sabato

Dal primo ottobre potremmo rivedere tante puntate che ripercorreranno la storia di tanti tra i protagonisti. Per quattro settimane consecutive ogni sabato alle 20:10 potremmo sia rivivere i momenti cruciali della soap, sia i momenti della storia italiana e internazionale che sono stati catturati e raccontati dai registi di Un posto al sole. Attendiamo dunque che, nella prima puntata in cui Patrizio Rispo,  nel ruolo di Raffaele Giordano, facendo ordine nella sua guardiola di Palazzo Paladini, trovi una scatola nella quale sono contenute fotografie di personaggi legati al passato e ai ricordi della serie televisiva.

raffaele giordano