Se vogliamo pensare ad un’icona immaginaria dello stile e del glamour, sicuramente Carrie di Sex and the City, sa il fatto suo. Anche chi non ha mai visto la serie tv, che ha spopolato per anni o il film, ha sicuramente già sentito parlare delle quattro amiche inseparabili e della loro voglia matta di borse e scarpe. Oggi però, se incontraste l’attrice Sarah Jessica Parker, che interpretò, appunto, la modaiola Carrie, rimarreste sconvolti.

Carrie

Glamour? Solo un vecchio ricordo

Che Sarah Jessica Parker, assieme al marito Matthew Broderick, si fossero defilati dai riflettori ormai da almeno vent’anni, non è una novità, ma che addirittura, la nostra Carrie, avesse dimenticato il buongusto in fatto di moda, davvero non ce lo aspettavamo. La coppia, assieme ai tre figli, Marion, Thabita e James è stata paparazzata a Barcellona, durante una vacanza, in vero stile “low profile”. Scarpe basse, vestiti larghi e leggeri anti-caldo e zainetto in spalla, da vero turista. Nonostante, la tenuta mimetica, da “persona qualunque” e larghi occhiali da sole, l’attrice è stata comunque riconosciuta e sono diversi gli scatti che ora girano sul web, con la famosa Carrie. Probabilmente i fan saranno rimasti delusi di non averla potuta immortalare, avvolta dal suo solito fascino glamour, ma hanno dovuto accontentarsi, di uno scatto acqua e sapone.
A conferma della sua scelta, di adattarsi a look più sobri, senza sfoggiare griffe e sfarzo è il fatto che abbia lanciato una collezione di abiti low cost, in cui è difficile, trovare capi al di sopra dei 20 $. Qui sotto potete vedere alcuni pezzi della sua collezione Bitten.

Bitten

Una vita lontana dai riflettori, per un amore trionfante

Se fino ad adesso l’abbiamo criticata, per la sua scelta in fatto di look, certo non possiamo dire nulla, se non complimenti, per la coppia che ormai va avanti da anni, tra cuori e amore. Sarah e Matthew, sono una di quelle unioni, che ha avuto la fortuna di essere trafitta da una freccia di Cupido. Dall’ormai lontano 1997, sono diventati inseparabili, con ben tre figli, hanno realizzato, quella che da noi si chiama “la famiglia Mulino Bianco”.
Detto questo noi facciamo i nostri migliori auguri a Sarah, sperando di vederla, perché no, tornare sul set, per un terzo Sex and the City, almeno così potremo rivederla nel suo habitat, da vera modaiola.