Advertisement

Ormai conosciuta da molti sul grande schermo, Serena Rossi, torna a far parlare di sé. La bella ex protagonista dell’acclamata soap, Un posto al sole, ha rilasciato una drammatica intervista a Vanity Fair, secondo cui, alcune voci, parlavano di un flirt fra lei e il collega Enrico Brignano.

serena rossi e enrico brignano

Serena si sfoga

A Vanity, Serena racconto tutto. Delle menzogne, delle bugie e delle falsità, che in questi anni i media hanno cercato di farle uscire dalla bocca. Le è stato proposto qualunque sorta di scoop inventato, pur di fare audience. E il presunto tradimento con Enrico Brignano, non è che l’apice, poi ce ne sono state altre, di richieste ai limiti della decenza. Probabilmente sarà per la sua vita praticamente perfetta, sarà che si chiama Serena e lo è sia di nome, che di fatto; resta fermo il caso, che la sua vita e carriera siano una costellazione di soli eventi positivi, senza alcuna macchia. Questo probabilmente ai giornali, non va giù, quindi per far parlare di lei, hanno cercato in tutti i modi di inventarsi storie assurde.

Tutto ciò che non è vero

Come dicevamo prima, c’è stato il momento in cui, Serena e Brignano, dopo aver girato insieme un film, uno spot e doppiato Frozen, “Tre lavori insieme, uguale storia di letto. Quanto ci ho pianto…”. Poi c’è stato il periodo in cui l’amante non era più Brignano, ma Luca Zingaretti, il commissario Montalbano, dopo che lei era andata a fare un provino per entrare nel cast, un fotografo l’ha immortalata e il titolo era stato: “Finalmente seduco il commissario”. Serena e il suo compagno Davide, anch’esso volto noto per i fan di Un posto al sole, per un periodo, sono stati in crisi, allora lì, le era stata fatta la proposta, “Perché non diciamo che questa crisi di coppia nasce da una sbandata per una donna?”. Anche dal passato arrivano gli scoop, questo è quanto ha rilasciato Serena a Vanity Fair: “Quando ho iniziato a lavorare ero adolescente, quindi più cicciottella. Crescendo, sono naturalmente dimagrita.” Possiamo dire che eri bulimica, che mangiavi e vomitavi? .”  Addirittura quando lei era piccola, nel quartiere dove abitava sentì dei botti dal balcone, pensando fossero fuochi d’artificio, invece erano davvero degli spari, la proposta per lo scoop fu:” Possiamo dire che la pallottola ti ha sfiorata perché giocavi in strada.” Insomma a quanto pare Serena non ha un attimo di pace, ma come sa bene anche lei, non ha bisogno di questi mezzi per far parlare di sé, basta la sua bravura. Vai Serena!