In forse l’uscita del libro del principe Harry: un tentativo di riconciliazione?

Il libro del principe Harry è in forse

La monarchia britannica sta vivendo uno dei momenti più delicati della sua esistenza. Dopo la morte di Elisabetta II, com’era del resto prevedibile, tutto è cambiato. Il re Carlo III, la consorte e il figlio William con la sua famiglia, stanno cercando di dare un nuovo senso al ruolo della casa reale, mostrandosi più vicini al popolo e svecchiandone l’immagine. Un compito difficile e che forse sarebbe quasi impossibile se il libro del principe Harry uscisse. Ma dopo l’annuncio dell’uscita posticipata del manoscritto, ora si parla addirittura di una cancellazione. Segno di una riconciliazione tra il secondogenito ribelle e Casa Windsor?

Scopriamo cosa ne pensano i ben informati.

In forse l’uscita del libro del principe Harry

Il libro di memorie del principe Harry sarebbe dovuto uscire questo novembre. Con la morte della nonna, la Regina Elisabetta, tutto è slittato al 2023. Secondo la biografa reale Tina Brown però, il volume non sarà mai dato alle stampe. La scrittrice è ben informata e, in un’intervista al Telegraph, si è sbilanciata dichiarando: “Il libro di memorie di Harry non vedrà mai la luce perché disturberebbe ogni possibilità di riconciliazione con la famiglia reale.”

Ma questa fantomatica riconciliazione potrebbe davvero avvenire? Beh, in effetti Carlo III ne ha parlato persino nel suo primo discorso da re.

Il sovrano vedrebbe “enormi barlumi di speranza”, anche se, di fatto, i Sussex non sembrerebbero intenzionati a lasciare Los Angeles, o almeno non nel futuro più immediato. Ad avallare questa ipotesi ci sono però altri dettagli. Pare che il principe Harry abbia richiesto modifiche significative al testo, compresa la stesura di un nuovo capitolo sulla morte della nonna e sul periodo precedente i funerali. Inoltre, pare che verrà molto ridimensionata la parte di testo riguardante la questione della salute mentale, anche se particolarmente cara all’autore.

Non solo una questione di equilibri reali

La biografa e i sostenitori della casa reale sono certi che il libro non verrà mai pubblicato per rispetto al lavoro che il nuovo re sta facendo affinché la monarchia continui ad avere un ruolo significativo nell’Inghilterra contemporanea.

Tuttavia la questione non è così semplice. Il principe Harry infatti ha firmato un accordo da quasi 40 milioni di sterline con la casa editrice Penguin Random House. E questo sarebbe solo il primo di 3 libri.

Difficile pensare le Harry e Meghan decidano di rinunciare a una somma di denaro così corposa. Anche perché la vicenda ricorda molto quella del documentario per Netflix.

Un contratto da 100 milioni di dollari con il colosso dello streaming firmato a settembre 2020. Sembrava che non se ne sarebbe fatto più nulla e invece, anche se la notizia non è ancora ufficiale, secondo People e PageSix sarà disponibile sulla piattaforma a dicembre.

Il libro del principe Harry e l’altra biografia compromettente su Carlo III

Lo spettro dell’uscita del libro del principe Harry continua ad aleggiare su Buckingham Palace, anche se a far vacillare l’autorevolezza di Carlo III ci sta già pensando qualcun altro. L’8 novembre è uscito il libro The King: The Life of Charles III, scritto dal giornalista americano Christopher Andersen.

 

La biografia del nuovo sovrano, per il momento edito in sola lingua inglese, non restituisce un ritratto del re molto rassicurante. Carlo viene descritto come un principe capriccioso, aggressivo e altezzoso, irascibile e controverso. Il giornalista americano si è avvalso delle testimonianze di ex maggiordomi e guardie del corpo. 

Alcuni racconti, dati per certi dall’autore, sono davvero pesanti. Si parla di dinamiche violente con Diana, della cura ossessiva per un orsacchiotto e delle richieste imbarazzanti ai suoi aiutanti (come farsi lavare i denti o allacciarsi i pantaloni). Insomma, se questo libro avrà successo e l’opinione pubblica darà credito ai racconti di Andersen, forse le memorie di Harry potrebbero diventare l’ultimo dei problemi della casa reale.

Leggi anche

I segreti della casa reale: William e Harry hanno una sorella?

6 curiosità sul principe Harry che (forse) non sai

Le gaffe più imbarazzanti della casa reale inglese

Pubblicità

Potrebbe interessarti