Vanessa Scalera: chi è l’attrice che interpreta Imma Tataranni

vanessa-scalera-attrice-imma-tataranni

Imma Tataranni – Sostituto procuratore fa parte della rosa di fortunatissime serie TV firmate Rai con protagoniste femminili. Il successo di queste fiction ha puntato i riflettori sulle attrici del nostro Paese, talentuose e che non hanno nulla da invidiare ai colleghi uomini. Tra queste c’è Vanessa Scalera, attrice di lungo corso, ma che solo ora può godere del meritato riconoscimento.

Chi è Vanessa Scalera

Vanessa Scalera nasce a Mesagne, in provincia di Brindisi, il 5 aprile 1977. Sin da piccola manifesta una fortissima attitudine per la recitazione, passione che la famiglia asseconda in maniera sana, senza ansie e forzature, come ha dichiarato la stessa attrice.

A soli 19 anni lascia la sua adorata Puglia per trasferirsi a Roma, dove frequenta la scuola di teatro La Scaletta.

Con l’ingresso nel cast di Tamburi nella notte di Bertolt Brecht, nel 1996 fa il suo esordio sul palcoscenico. È l’inizio di una lunga carriera teatrale che la porterà ad apparire in ben 30 rappresentazioni. Vanessa Scalera però non si limita al teatro e, nel 2001, inizia la sua avventura nella settima arte, approcciandosi per la prima volta alla recitazione cinematografica.

Il successo dell’attrice

Nel 2005 approda anche alla TV, interpretando ruoli più o meno rilevanti in diverse serie.

Vanessa Scalera però rimane tutto sommato una semi-sconosciuta al grande pubblico, fino a quando, nel 2019, viene scelta per vestire i panni di Imma Tataranni, sostituto procuratore di Matera della fortunatissima serie diretta da Francesco Amato e liberamente tratta dai romanzi di Mariolina Venezia.

L’attrice, al tempo inconsapevole di quanto questo personaggio le avrebbe cambiato la vita, ha raccontato di essere stata scelta dal regista dopo il quarto provino, quando ha ricevuto un SMS da Amato che diceva: “Ciao Imma”. È stato lui ad aver scovato nell’attrice l’impulsività, la schiettezza, il carisma, l’intelligenza e l’umanità di cui necessitava quel personaggio e il successo di pubblico è la prova di quanto questa scelta sia stata azzeccata. 

Gli altri progetti di Vanessa Scalera

Il ruolo da protagonista in Imma Tataranni – Sostituto procuratore le è valso il successo e il Premio Flaiano nel 2020 ma, fortunatamente, anche altri registi si sono accorti del suo talento. L’attrice pugliese sta vivendo un momento particolarmente pieno di impegni lavorativi. È infatti nel cast del film L’Arminuta, per il quale ha già vinto il premio Nuovo Imaie ai Nastri d’Argento ed è candidata al Globo d’oro.

E non finisce qui. A partire dal prossimo 22 ottobre sarà su Sky nella 2ª stagione di Romulus, dove vestirà i panni di Rea Silvia, e sulla stessa piattaforma è anche tra gli interpreti del film I viaggiatori.

Su Disney+ sarà nel cast di Avetrana – Qui non è Hollywood, un docu-film che ricostruisce la storia di cronaca nera di Sarah Scazzi. Sulla Rai invece, in attesa di un’ancora non annunciata ma molto probabile 3ª stagione di Imma Tataranni, potremo rivederla in Filumena Marturano, un film per la TV tratto dalla celebre commedia di Eduardo De Filippo. 

Vita privata di Vanessa Scalera

Sulla vita privata di Vanessa Scalera si sa poco o nulla.

L’attrice ha imposto il massimo riserbo circa le sue abitudini e le sue storie sentimentali. Tuttavia possiamo comunque dire che l’attrice vive tutt’ora a Roma. Sappiamo che è un’appassionata di poesia e pare che abbia un debole per le canzoni di Celentano, cantante che amava imitare sin da quando era bambina. Si vocifera inoltre che sia fidanzata con l’attore e regista Filippo Gili. I 2 hanno lavorato insieme diverse volte in ambito teatrale e lui è anche autore di alcuni testi da lei portati sul palcoscenico. Va considerato però che non esistono foto che li ritraggono insieme e che sui social tutto tace.

Leggi anche

Anna Valle: da Miss ad attrice di successo

I leoni di Sicilia: la serie tutta italiana prodotta da Disney+

11 curiosità sull’indimenticata Monica Vitti

Pubblicità

Potrebbe interessarti