capelli-mascherina-acconciature

In questo momento in cui è importante evitare ogni occasione di contagio da coronavirus quali sono le acconciature più adatte da realizzare indossando la mascherina? Ecco 8 pettinature per capelli lunghi, medi e corti in tempi di pandemia!

1) Come pettinare i capelli lunghi con la mascherina: la coda alta

La coda alta è un classico intramontabile e quest’anno la moda la impone più alta del solito. Quindi, che si voglia optare per un’acconciatura precisa o una più spettinata, semplice o con qualche accessorio decorativo, l’importante è che si tengano a bada i ciuffi che potrebbero involontariamente far toccare il viso, azione sconsigliata in questo momento pandemico. Inoltre, per non stressare ulteriormente i capelli, è consigliabile raccogliere la coda con un elastico in tessuto.

2) La coda bassa rovesciata: come realizzarla

Nel caso non si voglia cambiare look e la coda bassa sia quello più indicato per voi, è possibile dare un tocco glam realizzando una semplice coda rovesciata. Dopo aver raccolto i capelli alla base della nuca e chiusi con un elastico, si dovranno separare formando un varco centrale sopra l’elastico e così si potrà inserire la coda all’interno.

3) La treccia laterale per i capelli lunghi

Un’altra comoda alternativa per i look capelli con la mascherina è la treccia laterale. Questa pettinatura semplice e veloce si adatta ad ogni viso e non occorre essere delle esperte per realizzarne una perfetta: classica oppure a lisca di pesce, tanti in voga negli ultimi anni. Per fermare i capelli, in questo caso, è consigliabile un piccolo elastico in plastica del tono dei propri capelli, in modo che si si noti il meno possibile.

4) Boxer Braids: una nuova versione della treccia alla francese

Per praticare sport o per un look hippie-chic si potrà optare per le boxer braids, le due classiche trecce alla francese che partono dai lati della sommità della testa, e così ogni ciuffo sarà perfettamente raccolto, regalando praticità e comodità pur indossando la mascherina per molte ore durante la giornata.

5) Il semi-raccolto per capelli a caschetto o di media lunghezza

Per mantenere i capelli in ordine quando si ha un taglio a caschetto o una lunghezza media si può ricorrere ad un semi-raccolto. Questa pettinatura è l’ideale per chi non è abituata a legare i capelli ma ha la necessità che non tocchino il viso. Un semplice codino o un piccolo chignon, detto anche half bun, salveranno ogni look.

6) Semi raccolto con trecce anche per i capelli corti

Per chi non vuole rinunciare alla treccia neanche con i capelli corti, la pettinatura ideale è la braid fringe, nonché la treccia che si ottiene dalla frangia o dal ciuffo e cade lateralmente. Inoltre, ci si potrà sbizzarrire con una treccia a cerchietto o a corona, eleganti pettinature anche in tempo di coronavirus!

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo con i tuoi amici su Facebook!

Leggi anche:

Mascherina: occhi in primo piano!

I segreti per far durare il make-up con la mascherina

Ciuffi ribelli: ecco come tenerli a bada

Foto in alto: Shutterstock