Che cosa significa Skin Care? Tradotto dall’inglese vuol dire letteralmente “cura della pelle”. Conoscere bene la propria tipologia della pelle, infatti, è fondamentale per avere un’applicazione facilitata del make up. Questo perché la base perfetta parte dalla conoscenza della nostra pelle!

Come capire, però, che tipologia di pelle abbiamo? Per capirlo esistono diversi metodi fai da te. A spiegarli è stata Asja Redolfi Tezzat, Makeup artist e docente Lezione-online, che ha anche consigliato i prodotti migliori da usare per ogni tipo di pelle per una skin care corretta. Il metodo più comune per capire che tipo di pelle abbiamo consiste nel prendere un dischetto di cotone e, a pelle completamente struccata e lavata, passarlo sul viso. Se rimangono dei residui la pelle è secca, se invece ci sono dei residui oleosi allora la pelle sarà grassa.

Il consiglio della makeup artist e docente è, prima di tutto, quello di rivolgersi sempre a un esperto perché la pelle può cambiare nel corso della nostra vita e rivolgerci a un dermatologo ci permette di trattare la nostra pelle nel migliore dei modi. In più, se si ipotizza erroneamente di avere una pelle grassa invece che mista, si andranno a comprare dei prodotti troppo aggressivi per quella parte di pelle che necessita di cure più delicate.

Esistono quattro tipologie di pelle:

  • secca;
  • grassa;
  • mista;
  • delicata.

Vediamole nel dettaglio.

PELLE SECCA

Come si riconosce la pelle secca? È un tipo di pelle che si presenta solitamente screpolata o ruvida, spesso soggetta a sequamazioni e arrossamenti.

TRATTAMENTO COSMETICO

La parola chiave per una giusta Skin Care per questo tipo di pelle è idratazione. Infatti, per trattarla al meglio Asja Redolfi Tezzat consiglia creme a base di acido ialuronico, collagene idrolizzato, oli o burri vegetali e ceramidi. Tutte sostanze incentrate per idratare la pelle e prevenire l’invecchiamento cutaneo.

COSA EVITARE

Prodotti assolutamente da evitare per chi ha un tipo di pelle secca:

  • aggressivi e schiumogeni;
  • parabeni e profumi artificiali;
  • prolungata esposizione al sole;
  • prodotti contenenti olii minerali.

PELLE GRASSA

Come si riconosce la pelle grassa? Un tipo di pelle che si presenta lucida e unta per l’eccessiva produzione di sebo (cioè la secrezione di una ghiandola cutanea, che aiuta a mantenere la pelle idratata).

TRATTAMENTO COSMETICO

La Skin Care ideale per chi ha la pelle grassa è la rimozione dell’eccesso di sebo. Quindi ci si dovrà concentrare sulla detersione, con l’aiuto di prodotti come:

  • latti detergenti leggeri;
  • saponi delicati;
  • espolianti emolienti.

Come base per il trucco, come consiglio anche all’interno del corso online di Self Makeup di Asja Redolfi Tezzat, si possono utilizzare dei prodotti opacizzanti che sono ideali per ridurre l’effetto lucido.

COSA EVITARE

Prodotti e azioni assolutamente da evitare per chi ha una pelle grassa:

  • eccessiva pulizia o prodotti schiumogeni aggressivi;
  • non schiacciare mai i brufoli;
  • evitare il fumo, sia attivo che passivo.

PELLE MISTA

Come riconoscere la pelle mista? La pelle mista è una sorta di mix tra quella secca e quella grassa. Nella zona T (quella che comprende fronte, naso e mento, ndr) si presenta solitamente oleosa, mentre nel resto del viso è secca.

TRATTAMENTO COSMETICO

Ad oggi non esiste una Skin Care standard per questo tipo di pelle. Generalmente ci si focalizza sulla cura della condizione dominante.

Sono benvisti e consigliati i detergenti in mousse e il tonico. Come crema base si consiglia di scegliere delle creme idratanti dalla texture leggera e prodotti oil free.

COSA EVITARE

Ecco cosa dovrebbe evitare di usare chi ha una pelle mista:

  • latte detergente troppo ricco;
  • prodotti contenenti siliconi e petrolati;
  • investire in prodotti farmaceutici dermatologicamente testati.

PELLE SENSIBILE O DELICATA

Come riconosco una pelle sensibile o delicata? Una pelle che si riconosce per la sensazione di bruciore che provoca, con tanto di arrossamenti e pelle poco elastica (che si tramuta in dequamazione in alcune aree del volto).

TRATTAMENTO COSMETICO

Si consiglia sempre di usare soltanto prodotti cosmetici o farmaceutici studiati appositamente per la pelle sensibile. Particolarmente indicate formulazioni con principi emolienti e lenitivi. Ben accetti prodotti contenenti camomilla.

COSA EVITARE

Sarebbe preferibile evitare:

  • l’utilizzo di prodotti esfolianti;
  • i detergenti senza risciacquo;
  • limitare al massimo, o evitare del tutto, l’eccessiva esposizione solare.