Intimità e menopausa: quali sono i miti da sfatare?

menopausa-miti-da-sfatare

L’arrivo della menopausa è ancora un argomento poco raccontato. Si tende a lasciarlo nell’ombra perché la nostra è una società nella quale l’invecchiamento (soprattutto quello femminile) è un vero e proprio tabù, una condanna da cui fuggire in ogni modo. Indipendentemente da diete, look giovanili, ginnastica, trattamenti e chirurgia estetica però ad un certo punto la menopausa arriva, portando con sé un’immagine della donna stereotipata. Sbalzi d’umore, fine della vita sessuale, sovrappeso… Sono tanti i miti che inducono le donne a pensare di essere in una fase calante della propria vita. Ma c’è davvero un fondo di verità o dovremmo cambiare opinione?

Cosa cambia con l’arrivo della menopausa?

La menopausa è una condizione naturale che interessa tutte le donne. Tecnicamente coincide con l’ultima mestruazione. Le ovaie smettono di produrre estrogeni, determinando così la fine della capacità riproduttiva femminile. Tuttavia, la menopausa non sopraggiunge in un momento preciso ma è preceduta da un periodo di transizione chiamato “climaterio”. Quest’ultimo può durare anche diversi anni, durante i quali la donna può subire variazioni importanti del ciclo mestruale, che può sparire e ripresentarsi a intervalli irregolari.

Il processo di transizione e i grandi sbalzi ormonali sono all’origine di una serie di cambiamenti a livello fisico ed emotivo.

Si può soffrire di vampate di calore, irritabilità, disturbi del sonno, aumento di peso, perdita di tonicità muscolare e calo del desiderio sessuale.

Come affrontare positivamente la menopausa

Raccontata in questo modo è naturale che la menopausa spaventi. Eppure tutte le donne ci passano e tutte la superano. Il punto è come farlo positivamente. Rispetto a questo tema la medicina ha fatto passi da gigante, offrendo oggi una vasta gamma di cure in grado di accompagnare le donne nel percorso verso la menopausa limitandone i disturbi più fastidiosi.

Ciò che però è fondamentale fare è un percorso intimo di consapevolezza di sé.

La menopausa sopraggiunge solitamente nelle donne di età compresa tra i 48 e i 55 anni. Un’età bellissima, in cui non si è più delle ragazzine ma non si è neanche “vecchie”. Si sono raggiunti molti traguardi: chi ha fatto carriera, chi non ha più le preoccupazioni dei figli piccoli, chi vive una relazione stabile, chi ha realizzato i propri sogni. Insomma, in poche parole a 50 anni si è delle donne consapevoli. Allora perché farsi abbattere da un passaggio naturale e obbligato della nostra vita?

Menopausa: problemi reali e miti da sfatare

Il problema dev’essere guardato da diverse prospettive.

Da un lato abbiamo le effettive ripercussioni fisiche del calo ormonale, dall’altro l’opinione che la società ha delle donne in menopausa, dall’altro ancora il giudizio che ogni donna ha di se stessa. Vampate di calore e sbalzi d’umore possono essere limitati notevolmente da trattamenti farmacologici di compensazione ormonale. L’aumento di peso, la perdita di tonicità e l’aumento del rischio di malattie cardiovascolari può essere risolto con l’attività fisica, una corretta alimentazione e l’abbandono del fumo, se se ne ha l’abitudine.

Uno dei tabù più grandi della menopausa rimane però il calo del desiderio. A livello fisico si può effettivamente assistere a un calo di tono muscolare, secchezza vaginale.

Vulva e clitoride potrebbero risultare meno ricettivi alle stimolazioni. Tuttavia, questa condizione può essere superata attraverso una buona “manutenzione” di se stesse. Una vita sana e dinamica, esercizi specifici per il pavimento pelvico ma anche l’ausilio di lubrificanti, creme stimolanti o medicinali mirati. 

Nulla però è utile quanto l’accettazione del proprio corpo e la cura della vita di coppia. Arrivate a questo punto della nostra vita, dovremmo imparare a coccolarci un po’ di più, a prenderci cura di noi stesse accogliendo con amore le nostre nuove forme e i nostri nuovi ritmi.

Prenderci cura di noi, del nostro partner e della nostra intimità. Solo così potremo riscoprirci belle, affascinanti, consapevoli e pronte ad affrontare un altro capitolo della nostra vita.

Leggi anche

Donne in menopausa? Sono le più desiderate!

Raccontare la menopausa: come l’ha affrontata Antonella Clerici

Icone di bellezza senza età: le modelle over 50 più richiesta dai grandi brand

Pubblicità

Potrebbe interessarti