coppia di fidanzati

Se ci fidanziamo con un partner che ha un rapporto di amicizia molto stretto con una persona dell’altro sesso, la relazione di coppia potrebbe risentirne. Dobbiamo fare i conti innanzitutto con la gelosia, e poi con la presenza costante nella nostra vita di un’altra persona, la sua o il suo migliore amico.

Una persona che scrive e chiama spesso il partner, potrebbe diventare una presenza ingombrante. Potrebbero quindi esserci alcune conseguenze per la relazione di coppia: sospetti e dubbi, ma anche insicurezze e malessere. Come gestire allora questo “triangolo sentimentale” senza soffrire?

Dialoga con il tuo partner

Il primo consiglio a chi si trova in questa situazione è il seguente: apriti, racconta le tue paure al tuo partner. Non nascondere o negare la gelosia, e parlagli di che cosa ti fa stare male o ti infastidisce. Se ti ascolta e ti capisce, potrà nascere un bel dialogo e anche una soluzione condivisa. Se taglia corto o continua ad evitare il discorso è meglio mettere prima in discussione lui e poi preoccuparsi della o del suo migliore amico.

Conosci meglio il suo o la sua migliore amica

Cerca di conoscere meglio la sua migliore amica. Frequentala da sola o con lui, approfondisci la loro relazione o creane una tu con lei. Magari sarà proprio lei ad aiutarti a mettere da parte la gelosia. Se la sua migliore amica è stata un’ex ci vorrà un po’ più di tempo ad accettarla nella tua vita ma non è impossibile diventare amiche. Imparare a vivere una relazione di coppia senza gelosia è un grande risultato.

Frequenta più spesso i tuoi amici

Frequenta più spesso i tuoi amici. In questo modo, sarà meno complicato per te capire il partner e le sue esigenze legate all’amicizia. Si dice che se ami qualcuno devi lasciarlo libero, e in questo caso non impedirgli di avere amiche donne potrebbe aiutarvi ad avere una relazione stabile e duratura.